Vecchi tovaglioli vintage, come riciclarli per realizzare una tenda elegante e cottage-core

Recupera tutti i vecchi tovaglioli spaiati e ricamati che hai in casa o in soffitta: prima di buttarli puoi valutare se realizzare una bellissima e semplice tenda dall’estetica romantica ed elegante.
Sara Polotti 3 Agosto 2022

Conosci la tendenza cottage-core? È uno stile che negli ultimi anni ha preso moltissimo piede e che, in sostanza, si ispira all'estetica romantica e rurale della campagna, con un tocco sempre nostalgico e vintage. Un po' "La casa nella prateria", un po' "Chiamatemi Anna", con salti nelle Cotswolds inglesi e rimandi a volte preraffaelliti, molto naturalistici ed esteticamente accattivanti.

Gli oggetti vintage si prestano molto a questo stile. Ma come fare per rendere la cosa ancor più sostenibile? Non basta riciclare, ma è possibile anche recuperare elementi che si credevano inutilizzabili. Come per esempio i vecchi tovaglioli, che dopo molti anni si ritrovano spaiati perché via via si rovinano uno dopo l'altro.

Il modo più immediato per riciclarli? Usarli in casa come stracci oppure come filtri per le ricette che lo prevedono (per esempio la ricotta). Ma che fare quando questi vecchi tovaglioli sono belli, romantici e nostalgici, magari ricamati a mano e ancora potenzialmente utilizzabili? Un ottimo modo è riciclarli per creare una tenda cottage-core davvero stupenda.

Occorrente

  • I vecchi tovaglioli
  • Spilli
  • Macchina da cucire
  • Ferro da stiro
  • Un'asta per tende

Procedimento

  1. Seleziona i tovaglioli e disponili di fronte a te in modo che formino un rettangolo regolare, della dimensione che stai cercando.
  2. Inizia quindi dalla prima coppia e cucili insieme, tenendo l'orlo sul retro in modo che davanti non si vedano cuciture.
  3. Cuci tutta la tenda in questa maniera, seguendo un procedimento essenzialmente uguale a quello del patchwork, ma senza imbottiture.
  4. Lungo il lato superiore corto, realizza un orlo aperto lateralmente, in modo che la tenda possa scorrere lungo l'asta.
  5. Stira bene la tenda in modo che gli orli retrostanti non siano d'impiccio.
  6. Infila lungo l'asta e appendi.