10 rimedi naturali da usare se hai le unghie dei piedi rovinate

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
Le unghie dei piedi rovinate sono molto imbarazzanti e vanno curate perché, se la causa è un’infezione micotica, i rischi sono elevati. Potrebbe diffondersi a tutte le dita o rendere l’unghia così vulnerabile da cadere. Per fermare e curare questo problema, prova i rimedi naturali che trovi proprio qui sotto.
Valentina Rorato 21 agosto 2020

Le unghie dei piedi possono essere rovinate per molti motivi: uno smalto troppo aggressivo, una pedicure realizzata da una persona incompetente o scarpe scomode. La causa, però, più frequente sono i funghi, che sono difficili da debellare oltre a essere molto imbarazzanti.

Di solito, le infezioni iniziano come qualcosa di piccolo, tipo una macchia bianca o gialla sotto l'unghia. A poco a poco, questo si diffonde più in profondità, causando scolorimento, ispessimento e sgretolamento. E contagiando anche le unghie delle altre dita. Può diventare doloroso se l'infezione peggiora. Esiste però una buona notizia: ci sono diverse sostanze naturali, con proprietà antimicotiche, che possono aiutarti a rimediare. Quali sono?

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha significativi effetti antifungini. Prova a fare una pasta con acqua e bicarbonato e spalmala sulle unghie. In alternativa, aggiungine un po’ al tuo pediluvio quotidiano.

Olio dell'albero del tè

Il tea tree oil è famoso per i suoi effetti antifungini e le sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Come si usa? Strofina l'olio essenziale di melaleuca direttamente sulla zona interessata due volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

Olio essenziale di origano

L'origano (Origanum vulgare) è un'erba comune da cui si estrae un olio molto forte, che di solito irrita la pelle se usato in purezza. Diluiscilo con un olio vettore, come l'olio d'oliva, per evitare questo rischio. Applica la miscela sulle unghie rovinate, lasciala agire per almeno quindici minuti. Infine, elimina con della carta i residui.

Olio di girasole ozonizzato

Facendo reagire l'ozono con l'olio di girasole è possibile produrre olio di girasole ozonizzato, che contiene composti con significativi effetti medicinali. Devi acquistare il prodotto e applicarlo in piccole quantità sulle dita dei piedi due volte al giorno per trattare il fungo dell'unghia del piede.

Olio essenziale di lavanda

L'olio essenziale di lavanda è apprezzato per le sue proprietà antimicotiche e antinfiammatorie. Molte persone lo usano per combattere le infezioni fungine delle unghie e ridurre l'infiammazione. Tampona qualche goccia di olio sulle zone interessate con un batuffolo di cotone pulito, lascia agire per almeno quindici minuti, quindi asciuga con un tovagliolo di carta. Ripeti tre volte al giorno. Attenzione, perché questa sostanza può essere irritante per la pelle.

Estratto di foglie di olivo

Le foglie di olivo contengono molti composti benefici, compresi i composti fenolici. Acquista la forma liquida e usane una piccola quantità per coprire le unghie infette e rovinate più volte al giorno.

Olio di cocco

L’olio di cocco non è solo un fantastico idratante, ha tantissime proprietà per la salute ed è un potente agente antifungino. Sciogline una piccola quantità sulla punta delle dita e applicalo direttamente sulle unghie dei piedi.

Aceto di mele

L'aceto di mele viene prodotto aggiungendo lievito al succo di mela, trasformando così il succo in alcol tramite la fermentazione. È stato a lungo utilizzato per i funghi delle unghie grazie ai suoi effetti antibatterici e antimicotici. Prepara un pediluvio, usando una parte di aceto di mele e due di acqua. Immergi i piedi per circa 30 minuti, quindi asciugali accuratamente. Fai questo trattamento per almeno una settimana, una volta al giorno.

Estratto di Snakeroot

La pianta Ageratina pichinchensis, comunemente nota come snakeroot, è famosa per essere molto efficace nel combattere i funghi alle unghie del piede. Applica direttamente nella zona infetta l’estratto di questo arbusto.

Aglio

L'aglio è un altro ottimo rimedio topico per le unghie dei piedi. Schiacciane una testa e mescolalo con un piccolo vettore, come olio d'oliva o l’aceto. Spalma la miscela sull'unghia colpita. È meglio mettere una benda attorno all'aglio per tenerlo in posizione. Lascialo agire per almeno 30 minuti, quindi risciacqua.