Attaccapanni da parete fai da te: ricicla jeans e sfrutta un ramo per decori piuma

Un appendi abiti con materiale di riciclo e grande effetto. Riusa vecchi jeans e un ramo scovato nel bosco vicino casa, e decora casa con qualcosa di utile.
Francesca Camerino 2 Luglio 2022

Vuoi dare un tocco originale alla tua casa con un lavoro di riciclo? Ecco come realizzare un attaccapanni da parete (o soffitto) con pezzi e piume in denim. Basta scatenare la fantasia e dare ad ogni piuma di jeans un effetto diverso per colore e forma. Inoltre puoi riciclare materiale naturale come un ramo raccolto nel giardino vicino casa. Sarà di grande effetto!

Occorrente

  • Jeans vecchi
  • Forbici
  • Filato di lana
  • Perle di legno foro ampio
  • Filo di metallo
  • Ramo
  • Spago

Procedimento

  1. Ritaglia rettangoli di jeans (almeno 15x4cm)
  2. Piega i rettangoli a metà
  3. Taglia a formare delle piume lasciando il picciolo sul fondo
  4. Riapri la piuma e fai due o tre intagli ai lati
  5. Incolla un pezzo di filato di lana al calamo (la parte bassa e libera della piuma) con la colla a caldo
  6. Crea un amo con filo di metallo
  7. Fissa la lana all'amo e infila il filo nel foro di una perla fino a nascondere il calamo nella perla
  8. Realizza un'altra piuma tagliando i bordi in modo da sfrangiarla
  9. Realizza una piuma sfilacciando ed eliminando i fili verticali partendo prima dal lato sinistro e poi dal lato destro lasciando intatta la linea e nervatura centrale (di 0,5cm)
  10. Fissa il filato e la perla ad ogni piuma
  11. Appendi le piume al ramo ad altezze diverse
  12. Fissa il ramo alla parete (o al soffitto) con spago resistente