Come decorare la tua casa per Natale a costo zero

Prima di questo tutorial per decorare la tua casa a Natale senza spendere nulla, non avresti mai immaginato come alcuni ingredienti che usi quotidianamente in cucina possano tornarti utili per decorare un tradizionale albero di Natale. Segui le istruzioni e trasforma la tua casa sotto le feste.
Gaia Cortese 17 Dicembre 2019

Stai cercando idee per decorare casa a costo zero? Seguendo le istruzioni di questi tre tutorial avrai decorazioni per il tuo albero di Natale realizzate con la pasta e con bicarbonato di sodio e amido di mais, ma anche alberelli in carta da posizionare in più angoli della casa. Tutte decorazioni facili senza spendere e sprecare nulla.

Pasta da appendere all'albero

Occorrente

  • pasta di diverse forme
  • colla a caldo
  • spago
  • spray acrilico
  • nastro

Preparazione

  1. Procurati diverse forme di pasta e inizia a creare le sagome che preferisci.
  2. Unisci tutti i pezzi con la colla a caldo.
  3. Una volta asciutte, puoi decidere di lasciare le sagome realizzate così al naturale o di dipingerle con lo spray acrilico, nei tradizionali colore oro o argento.
  4. Utilizza poi uno spago e dei nastrini per appendere le tue creazioni all’albero di Natale.

Albero di carta

Occorrente

  • una rivista
  • colla a caldo
  • spray acrilico
  • stelline adesive

Preparazione

  1. Prendi la tua rivista e inizia a piegare le pagine di una rivista (circa 15).
  2. Ripiega ogni pagina su sé stessa e fissala al centro con la colla a caldo.
  3. Poi unisci con la colla i diversi blocchi di pagine e infine pittura il tutto con lo spray acrilico.
  4. Una volta asciugato, aggiungi anche le stelline adesive e il tuo albero di carta è pronto per essere esposto in casa.

Palline in pasta di bicarbonato di sodio

Occorrente

  • 90 gr di amido di mais
  • 180 gr di bicarbonato di sodio
  • 200 ml di acqua
  • spago

Preparazione

  1. Setaccia l'amido di mais e il bicarbonato di sodio in una ciotola capiente e poi aggiungi 200 ml di acqua.
  2. Mescola per bene e poi sposta il composto sul fuoco.
  3. Fai bollire continuando a mescolare fin quando il composto non sarà diventato compatto e l’acqua si sarà rappresa.
  4. Stendi poi la pasta ottenuta su un piano da lavoro e stendila con il mattarello.
  5. Poi, con il tagliapasta, crea delle forme a piacere (cuori, campanelle o stelline) e con uno spiedino fai dei forellini per poter far passare uno spago o un nastro.
  6. Lascia asciugare 24 ore e poi appendile al tuo albero.