Come dipingere le uova di Pasqua riciclando frutta, verdura e spezie

La Pasqua è un periodo di festa in cui passare il tempo tra lavoretti e creazioni originali. Se ti piace divertirti con le uova sode, ecco come colorarle.
Francesca Camerino 27 marzo 2020

In questo periodo ti stai preparando all’arrivo della Pasqua e già pensi a passatempi e lavoretti con cui realizzare piccoli doni e fare festa. Per chi ama le uova decorate, un’idea  é realizzare deell uova soda e poi colorarne il guscio sfruttando frutta e verdura. Ideale anche per i più piccoli. Basta sfruttare e magari riciclare i resti della frutta e della verdura non consumati, e giocare con la natura che questa volta sarà la nostra tavolozza dei colori.

Naturalmente l‘effetto naturale varia in base alla concentrazione del colorante, una volta immerse le uova con guscio chiaro. Quali sono gli alimenti da utilizzare e come procedere per un delizioso effetto?

Occorrente

  • Te nero per il colore giallo-oro
  • spinaci per il verde
  • bucce di cipolla marrone per il  giallo-marrone
  • cavolo rosso per il blu-violetto
  • bucce di mele verdi per il verde-oro
  • rapa rossa o barbabietola per il rosa
  • cavolo per il celeste
  • zenzero o curcuma per il giallo-arancio
  • mirtillo per il blu
  • caffè per il marrone

Procedimento

Usa  un pentolino ed una ciotola per ogni colore. Basta tagliare la frutta e la verdura a pezzi (se si tratta di spezie in polvere, la quantità ideale è tre cucchiai) e inserirla in un quarto di litro di acqua.

Portare l’acqua ad ebollizione. Abbassare il fuoco e far sobbollire per trenta minuti e comuque fino a quando il liquido avrà assunto una tinta decisa, poi versare l'acqua in una ciotola e inserire l’uovo sodo da tingere. I piccoli potranno aiutarsi con un cucchiaio, i più grandi possono inserire l'uovo in una frusta a mano in modo da immergere ogni zona dell'uovo al meglio.

Lascialo in ammollo per una decina di secondi o più, secondo quanto vuoi rinforzare la colorazione. Quindi, asciuga le uova su carta assorbente prendendole con una pinza.

Una volta asciutte potrai riempire cestini regalo con le tue uova colorate, accanto a coniglietti di Pasqua fai da te, agnellini di peluche, sacchetti di caramelle, per allietare grandi e piccini.

Fonte | Thekitchn