Come togliere la carta da parati dal muro: tutti i passaggi da seguire

Se sei stanco della carta da parati che hai in casa, sappi che per toglierla bastano poche azioni molto semplici da seguire.
Alessandro Artuso 27 giugno 2020

Togliere la carta da parati con un metodo veloce e allo stesso efficace è possibile. Esistono tante tecniche, ma questa che vogliamo proporti ti farà risparmiare, tempo, soldi e fatica e, soprattutto, è semplice e naturale.

Occorrente

  • Acqua molto calda
  • Pennello
  • Piatto da imbianchino
  • Spatola

Il procedimento

  1. Prendi una pentola e inserisci l’acqua
  2. Riscaldala e inseriscila in una bacinella
  3. Bagna la spugna nell’acqua e passala sulla carta da parati
  4. Lascia agire per qualche minuto dopo aver bagnato la superficie
  5. La carta da parati inizierà a mostrare delle pieghe
  6. Stacca ora il prodotto con la spatola

Tieni conto che sul muro potrebbe rimanere della colla residua in ogni caso da eliminare. Per toglierla ecco cosa devi fare:

  1. Raschia il muro con la spatola
  2. Utilizza la carta vetrata facendo attenzione a non rovinare la parete
  3. Pulisci infine con un panno e assicurati che non ci siano eventuali residui di colla.

Come tinteggiare di nuovo

  1. Dopo aver tolto la carta da parati tinteggia di nuovo la parete
  2. Applica un nuovo rivestimento di diverso colore in base ai tuoi gusti
  3. Personalizza la parete come meglio credi e segui le procedure che ti avevo già spiegato