Con i tappi di sughero, ecco il lavoretto del sottopentola ecosostenibile

Un lavoretto semplice, veloce e utile: con i tappi di sughero che hai raccolto puoi realizzare in pochi passaggi un sottopentola per proteggere le superfici dal calore della cottura. Bello, ecosostenibile e resistente!
Sara Polotti • 23 Luglio 2021

I tappi di sughero sono fatti in un materiale ecosostenibile grazie al potere rigenerante della corteccia da cui proviene. Potenzialmente, puoi buttarli nella differenziata corretta oppure portarli nei consorzi che li raccolgono per il riciclo. Ma puoi anche decidere di riciclarli creativamente: le creazioni con i tappi di sughero sono sempre belle e suggestive, oltre che di semplice realizzazione.

Una di queste creazioni è il sottopentola con i tappi di sughero: ecco come realizzarlo!

Occorrente

  • Tappi di sughero da riciclare
  • Chiodini senza capocchia
  • Martello
  • Colla vinilica
  • Pennello fine

Procedimento

  1. Disponi i tappi di sughero secondo la forma geometrica che ti piace di più.
  2. Prendi un chiodino, infilalo in uno dei tappi.
  3. Con il pennello, passa la colla vicino al chiodino.
  4. Infila un secondo tappo nel chiodino (se ti serve, aiutati con il martello). In questo modo, li avrai uniti.
  5. Continua con questo procedimento fino a che avrai terminato tutti i tappi, ottenendo la forma che volevi.
  6. Lascia asciugare la colla e utilizza sotto le pentole per non scottarti e per non rovinare i piani di appoggio.