Lo sapevi che il sughero si rigenera ed è riciclabile al 100%? Ecco dove buttare i tappi

I tappi in sughero, materiale ricavato dalla corteccia della sughera, sono molto sostenibili ed ecologici. L’importante è scegliere sempre bottiglie in vetro con tappo in vero sughero (e non in plastica colorata), buttando poi i tappi usati nel giusto bidone della differenziata. Ecco come.
Sara Polotti 21 Aprile 2021

Essendo un materiale naturale e circolare (dal momento che può essere riciclato al 100%), il sughero è un legno preziosissimo per l'ambiente. Al supermercato e in enoteca, quindi, cerca di preferire le bottiglie di vino in vetro con i tappi in sughero, anziché quelle con il tappo a corona (che tuttavia puoi riciclare nel bidone dei metalli) o con il tappo in plastica colorato per sembrare un tappo naturale.

Una volta aperte le bottiglie, riutilizza il tappo di sughero per chiuderle e conservarle fuori o dentro il frigorifero, e una volta terminato il vino assicurati di buttare il sughero nella raccolta giusta! Ecco come.

Il sughero: che legno è?

Innanzitutto, è bene chiarire cosa sia il sughero: il sughero è un "legno", un'epidermide naturale che riveste la quercia da sughero, o sughera, che troviamo diffusa nel Mediterraneo occidentale. Il sughero riveste quindi la corteccia e diviene un materiale naturale molto utile. Non ci si fanno solo tappi, ma anche rivestimenti per abitazioni, fibre tessili e molto altro.

La sua caratteristica principale è l'essere riciclabile al 100%, oltre che sostenibile, dato che la corteccia della sughera si rigenera ogni volta che viene effettuato un prelievo di sughero.

Dove buttare i tappi di sughero

Essendo un legno naturale e biodegradabile, puoi buttare tranquillamente il tappo di sughero nella raccolta dell'umido o dell'organico. I tappi in sughero sono infatti completamente compostabili (tanto che puoi buttarli nella compostiera oppure sbriciolarli e mischiarli al terriccio delle tue piante per fertilizzarle).

Detto questo, essendo un materiale riciclabile al 100% è sempre bene controllare i servizi del proprio comune di residenza: alcuni raccolgono infatti nelle isole ecologiche i tappi di sughero, in cassonetti diversi da quelli dell'umido, per poterli riciclare in maniera ancor più sostenibile.

Ricicla i tappi creativamente

Infine, invece di buttare i tappi di sughero puoi raccoglierli e conservarli per riutilizzarli in maniera creativa e utile in casa. Qui troverai qualche idea semplice e d'effetto.