Coniglietto di Pasqua: fai da te con un tovagliolo di carta per divertire i bambini

Come realizzare coniglietti con un tovagliolo di carta e un pizzico di creatività. Creazioni semplici per passare il tempo con i più piccoli.
Francesca Camerino 29 marzo 2020

Il coniglietto pasquale si prepara a nascondere una gran quantità di uova nel giardino. E i piccoli andranno a caccia degli ovetti colorati. Può essere una caccia al tesoro divertente da condividere con i fratellini. Il protagonista soffice della pasqua è anche protagonista dei passatempi per i bambini. E se creassi per loro dei coniglietti sfiziosi e  fai da te da donare o sfruttare per giochini divertenti? Ecco due idee creative e semplici con un tovagliolo di carta, da provare subito.

Coniglietto di Pasqua incarta ovetti

Occorrente

  • Tovagliolo di carta
  • pallina di legno diametro 2cm con foro al centro
  • colla forte
  • nastrino di cotone
  • pennarello nero e rosso a punta fine
  • ovetti di cioccolata

Procedimento

Apri il tovagliolo e fare delle piegature sulle linee diagonali premendo bene con le dita in modo che rimangano ben impresse. Poi riaprilo e inserisci gli ovetti. Quindi unire i vari lembi del tovagliolo verso il centro e arrotolali su se stessi a formare il corpo e il collo del coniglietto. Quindi disegnare occhi e musetto dell’animale sulla pallina di legno che sarà la testa. Inserisci i lembi nel foro e distanzia i lembi a formare le orecchie. Poi completa legando e facendo un fiocco con un nastrino alla base della testa.

Coniglietto di Pasqua da dita

Occorrente

  • Tovagliolo di carta
  • pennarelli a punta fine
  • nastro adesivo trasparente

Procedimento

Piega  il tovagliolo secondo la lunghezza in tre parti a formare un lungo rettangolo. poi piega i lembi laterali e falli combaciare al centro a formare una casetta. Quindi piega indietro i due muri partendo dalla base della casetta a formare un quadrato. poi piega ancora i lembi che si sono formati in alto verso il basso.

Quindi gira la forma e ripiega triangolino rivolgendo il vertice verso il centro. Quindi arrotola la forma attorno al dito indice, e incolla la base con un pezzo di nastro adesivo in modo da mantenere la testa del coniglio fissa sul dito.

Rigira il coniglietto e apri leggermente la carta a formare le orecchie e il musetto del tenero animale. A questo punto colora l’interno delle orecchie e disegna il musetto. Infine sistema un paio di conigli su dito indice e medio, e diverti i più piccoli con simpatiche storie a tema pasquale.