Dimagrire e tonificare con il body combat, il mix perfetto tra aerobica e arti marziali

Un mix tra arti marziali e aerobica, per tonificare le fasce muscolari di tutto il corpo e farti perdere peso. Questo è il body combat, 60 minuti di pugni e calci a tempo di musica.
Gaia Cortese 8 Giugno 2022

Non è uno sport di combattimento, ma un allenamento fitness. Il nome potrebbe trarre in inganno, ma il body combat è, in tutto e per tutto, un allenamento aerobico che dalle arti marziali prende in prestito solo alcune tecniche e diversi movimenti con l’unico obiettivo di rimettere in forma chiunque si approcci a questa disciplina. Lo scopo quindi è quello di tonificare e dimagrire, non certo quello di dover affrontare alcun avversario.

Body combat: cos'è e i benefici

Cos’è

Il body combat è un allenamento aerobico praticato a ritmo di musica, costruito sui principi di forza e resistenza. La sua particolarità è che fonde l’attività aerobica con le arti marziali, con tutti i benefici per mente e e corpo che ne derivano. Se infatti durante l’allenamento è richiesta una certa concentrazione nelle varie serie di pugni e calci sferrati a corpo libero, allo stesso tempo la musica rende qualsiasi ripetizione dei gesti dinamica e coinvolgente.

Come si svolge

Una lezione di body combat può tenerti impegnato un’ora circa, ma di sicuro non ti annoierai. Questo allenamento, infatti, è molto diversificato nelle varie fasi. Nella fase di riscaldamento sono previsti alcuni passi e movimenti presi dall’aerobica, seguiti poi da tecniche prese in prestito dalla boxe e da arti marziali come il karate, il Muay Thai, Tae Kwon Do e la Kickboxing. Nella fase finale dell’allenamento è previsto il defaticamento e lo stretching per allungare i muscoli impegnati durante la sessione.

Attrezzatura

Nel body combat si utilizzano dei guantini per proteggere le mani. Sono guantini molto leggeri, non ingombranti, in modo da non affaticare i movimenti. Diversamente, per proteggere le mani dai colpi, alcuni preferiscono usare delle fasce. Per quanto riguarda l'abbigliamento è solo indispensabile che sia comodo e che non intralci nei movimenti; una canotta e un paio di pantaloncini in materiale tecnico traspirante sono l'ideale per prendere parte a una sessione di body combat.

Benefici

Due sessioni di body combat alla settimana ti garantiscono il raggiungimento del peso forma, sempre che l’impegno nell'attività fisica sia anche supportato da un regime alimentare corretto, povero di zuccheri e grassi e possibilmente seguito da un nutrizionista.

Il body combat tonifica i muscoli di tutto il corpo e lavora in modo specifico sulla coordinazione e sull’agilità visto e considerato che i movimenti effettuati si basano proprio sulla coordinazione di braccia e gambe. L’agilità richiesta è quella tipica delle arti marziali, per cui si lavora sulla velocita di movimento e la reattività; oltretutto, il costante sforzo nell'attivare i muscoli del core, per mantenere il giusto equilibrio, aiuta a migliorare la postura.

Un costante allenamento di questo tipo migliora le funzioni dell’apparato cardiorespiratorio e riduce il rischio di soffrire di problemi di natura cardiovascolare.