Due ricette davvero saporite per non sprecare gli scarti della zucca

Della zucca non si spreca niente. Ecco due gustose ricette per non buttare via nulla di questo ortaggio tipicamente autunnale. Prova a preparare un originale pesto di buccia di zucca e i semi tostati al forno.
Gaia Cortese 10 febbraio 2020

Forse non lo sai ma la buccia della zucca e i suoi semi sono ingredienti perfetti per preparare delle prelibatezze in cucina. Hai mai assaggiato il pesto di buccia di zucca? E i semi di zucca tostati? Segui queste due ricette e non butterai via più niente di questo ortaggio autunnale.

Semi di zucca tostati

Ingredienti

  • semi di zucca
  • sale
  • paprika dolce
  • olio

Preparazione

Pulisci i semini in acqua abbondante risciacquando più volte. Scolali e poi mettili su un tagliere. Con un foglio di carta da cucina tamponali per eliminare l’eccesso di acqua e poi trasferiscili su una teglia con della carta da forno. Aggiungi dell'olio extravergine d’oliva e poi spolvera con paprika dolce e sale.

Inforna a 180°C per 20 minuti fin quando i semini non assumeranno un colore dorato. Una volta raffreddati, i semi di zucca saranno pronti per essere serviti come aperitivo prima di cena!

Pesto di buccia di zucca

Ingredienti

  • una buccia di zucca
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiaini di olio
  • 50 gr di parmigiano

Preparazione

Metti la buccia di zucca che ti è avanzata su una teglia con carta della forno e inforna alla temperatura di 180°C per mezz’ora. in modo da ammorbidirla. Appena fuori dal forno, lasciala intiepidire. Poi tagliala a pezzettini. Prendi il frullatore, aggiungici tutti gli ingredienti e frulla per qualche minuto. Se il composto ottenuto dovesse essere troppo pastoso, aggiungi altro olio. A questo punto il pesto di buccia di zucca è pronto per condire la tua pasta!