I koala australiani sono in serio pericolo: per aiutarli, puoi adottarne uno a distanza

In questo momento i koala australiani, specie in via di estinzione e simbolo del continente, hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile per poter essere salvati e curati. Se vuoi partecipare a questa operazione disperata, puoi contribuire adottando un koala a distanza. Scopri come fare.
Sara Del Dot 9 gennaio 2020

Gli incendi che negli ultimi mesi hanno devastato le foreste australiane e che continuano a divorare migliaia di ettari di terreno ogni giorno che passa, stanno mettendo in serio pericolo anche tutti gli animali che popolano il continente. Infatti, spesso gli esemplari che popolano le zone immerse nelle fiamme non sono stati abbastanza veloci da fuggire oppure non sono riusciti a mettersi in salvo a causa dell’intervento dell’uomo che ha modificato l’habitat impossibilitando la loro fuga verso al salvezza, come testimonia l’immagine ormai famosissima del piccolo canguro morto carbonizzato perché non riusciva a fuggire a causa di una rete metallica posta dall’uomo.

Altre immagini che hanno lasciato a dir poco scioccate tutte le persone che, anche da lontano, seguono gli sviluppi degli incendi e della lotta alla loro devastazione sono quelle dei koala recuperati dalle fiamme e portati in cura presso gli shelter messi a disposizione per accoglierli e curarli dalle ustioni. Il koala, infatti, ancora prima degli incendi era considerato un animale a rischio estinzione per la cui salvaguardia erano stati attivati diversi programmi di tutela. Ma le fiamme hanno cambiato le carte in tavola, uccidendone almeno 8.400 e riducendone il numero del 95%. Ora più che mai c’è bisogno di tutto l’aiuto possibile per salvare anche i pochi esemplari superstiti. Vuoi contribuire personalmente a questa sfida? Allora inizia ad accarezzare l’idea di adottare un koala a distanza.

Vuoi sapere come fare?

Sempre in prima linea, il Wwf ti dà l’opportunità di adottare a distanza un koala contribuendo all’attività di protezione e salvaguardia che l’associazione opera sul campo.

Anche il Port Macquarie Koala Hospital ha avviato una raccolta fondi su gofoundme per sostenere le loro attività di recupero e soccorso dei koala che staff e volontari stanno cercando di salvare setacciando le foreste della zona. La cifra da raggiungere era stata fissata a 25.000 dollari ma a oggi ne sono stati raccolti oltre 5 milioni e 700mila.

In alternativa, sempre sul sito del Koala Hospital puoi scegliere uno specifico koala da adottare e sostenere periodicamente, garantendogli una vita in salute e duratura.

Infine, anche Ifaw, International Fund for Animal Welfare, ha avviato una raccolta fondi destinata al salvataggio dei koala e alla tutela dei loro habitat.