Il piegaciglia può essere pericoloso per le tue ciglia? Gli errori da non commettere

Le donne moderne hanno riscoperto l’uso del piegaciglia, uno strumento che serve ad allungare le ciglia e a favorire make up occhi molto raffinati e intensi. E’ pericoloso? Sicuramente devi imparare a utilizzarlo nel modo giusto e ciò vuol dire anche osservare alcune regole igieniche e di manutenzione.
Valentina Rorato 29 Dicembre 2020

Il piegaciglia non è uno strumento di tortura, anche se molte donne lo guardano con diffidenza, perché avvicinarlo agli occhi può creare un po’ di preoccupazione. Fa male? No, non fa male. Le domande che ti devi porre sono altre. Come si usa senza danneggiare le ciglia? È davvero utile? La buona notizia è che il piegaciglia è in realtà abbastanza facile da usare e puoi rendere il sguardo molto più intenso senza danni se eviti alcuni errori.

Come utilizzare un piegaciglia

Posiziona il piegaciglia all’altezza degli occhi. Mentre l'occhio è aperto, apri le pinze e posiziona le ciglia tra i morsetti, avvicinandoti il ​​più possibile alla base delle ciglia senza pizzicare la palpebra. Chiudi il morsetto sulle ciglia e tienilo premuto per alcuni secondi. Dopo aver rilasciato, fai uscire il piegaciglia e ripeti l’operazione una volta centro e una volta sulle punte. Questa operazione deve essere fatta prima o dopo il trucco? Puoi truccare gli occhi, ma lo devi usare solo sulle ciglia pulite, quindi senza mascara.

Errori da evitare

Probabilmente spesso hai avuto paura che il piegaciglia possa fare male alle tue ciglia. In realtà lo strumento in sé non dovrebbe crearti problemi, ma è l’uso che ne fai a essere potenzialmente pericoloso. Esistono infatti degli errori che non devi commettere:

  1. Non pulire il piegaciglia. I piegaciglia devono essere puliti, proprio come i pennelli per il trucco. Saltare questo passaggio può portare un’infezione agli occhi. Lavalo con acqua e sapone dopo ogni utilizzo.
  2. Piegare le ciglia dopo l’applicazione del mascara. Il piegaciglia va usato prima del mascara, non dopo. Come mai? Prima di tutto, il cosmetico può sporcare la pinza e, poi, utilizzare questo strumento dopo aver coperto di mascara le ciglia può provocarne la rottura.
  3. Non piegare verso l’alto. Se inclini verso l’alto, l’effetto sarà migliore. Inoltre, la curva durerà più a lungo. E avrai bisogno di applicazioni minori.
  4. Non cambiare il piegaciglia. Non è uno strumento eterno e ha bisogno di manutenzione. Con il tempo, i cuscinetti che aiutano a piegare le ciglia si consumano e noterai che le ciglia potrebbero non prendere una bella forma. In alcuni modelli potresti sostituire solo i cuscinetti, altrimenti dovrai buttarlo e acquistarne uno nuovo.
  5. Usarlo tutti i giorni. Anche se lo stai facendo correttamente, l’uso quotidiano può provocare la caduta o il diradamento delle ciglia. La soluzione migliore è limitarlo ai make up più importanti.
  6. Bloccare troppo forti i morsetti o troppo a lungo. Forse l'errore più grande che puoi fare è usarlo in modo troppo aggressivo. Un buon piegaciglia non ha bisogno di essere stretto a lungo: un movimento rapido e pulsante con una mano leggera dovrebbe essere sufficiente. Se stai scoprendo che devi applicare molta pressione o tenere premuto per un lungo periodo di tempo, potrebbe essere il momento di cambiare i cuscinetti o tutto lo strumento.

I piegaciglia riscaldati

I piegaciglia riscaldati offrono una piega più intensa che dura più a lungo. Questo strumento non ha un morsetto, devi solo spingere la bacchetta contro le ciglia per qualche secondo. Il calore riscalda il mascara e ti consente di piegare ancora di più. Inoltre, il mascara dovrebbe indurirsi e fissarsi. Avrai notato due differenze: non c’è il morsetto e si usa dopo il mascara (quello tradizionale si utilizza prima). È un prodotto abbastanza sicuro ma non può essere usato tutti i giorni. Inoltre, impiega circa un minuto ad andare in temperatura.