Occhi sempre arrossati? Prova questi 8 rimedi naturali

Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte a verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo.
Quante volte a fine giornata ti ritrovi a strizzate gli occhi, perché ti bruciano, sono secchi e arrossati? I motivi possono essere numerosi e non sempre sono sinonimo di infezione. Esistono molti rimedi naturali o casalinghi che possono darti un po’ di sollievo e aiutare l’occhio a lacrimare, quindi a pulirsi da solo.
Valentina Rorato 26 Ottobre 2020

Gli occhi rossi sono un disturbo molto fastidioso. Potresti soffrire di lacrimazione eccessiva e bruciore, tanto da essere sensibile alla luce. Quando puoi dire di avere questo problema? Quando i vasi della congiuntiva, ovvero la membrana che copre la parte anteriore dell'occhio e allinea le palpebre, si dilatano causando appunto un evidente arrossamento.

Normalmente questa condizione è provocata per esempio dall’esposizione al fumo, dall’acqua clorata delle piscine, dalla stanchezza, dall’assunzione di alcol o sostanze che possono disidratarti, ma anche graffi, lenti a contatto, infezioni e allergie. Per trovare un po’ di sollievo, puoi provare alcuni rimedi naturali:

Impacchi freddi

Lavarti gli occhi con acqua corrente fredda può darti beneficio. Se vuoi potresti anche appoggiare sugli occhi chiusi un panno fresco per essere maggiormente incisivo.

Acqua di rose

L'acqua di rose ha un effetto rilassante sugli occhi e ha proprietà antinfiammatorie che riducono l'irritazione e quindi il rossore. Ecco come puoi usare questo rimedio: immergi un paio di dischetti di cotone nell’acqua di rose e posiziona ciascun dischetto su un occhio per circa 15 minuti.

Impacchi caldi

Funziona esattamente come un impacco freddo. Metti a bagno nell’acqua calda una spugna, poi strizzala bene e assicurati che non scotti. Appoggiala sugli occhi. Ciò può stimolare una maggiore produzione di lacrime, che può alleviare gli occhi rossi.

Camomilla

Uno dei migliori rimedi casalinghi per gli occhi rossi e gonfi è la camomilla. Ha potenti effetti anti-allergenici che possono aiutare a ridurre l'infezione o l'arrossamento degli occhi. La camomilla impedisce il rilascio di una sostanza chimica chiamata istamina e previene qualsiasi reazione allergica negli occhi. Fai dunque un infuso, fallo raffreddare e poi applicalo sugli occhi con dei dischetti di cotone.

Bustine di tè

Appoggiare le bustine di tè raffreddate sugli occhi mentre sono chiusi può essere un modo per rilassarsi e distendersi.  Alcuni tipi di tè hanno proprietà antinfiammatorie e lenitive. Favorisci il tè verde, il roiboos e il tè nero.

Soluzione salina

La soluzione salina è simile alle lacrime, che è il modo in cui i tuoi occhi si puliscono naturalmente. Il sale ha anche proprietà antimicrobiche. Per questo motivo, può trattare efficacemente le infezioni agli occhi. Acquistala sterile in farmacia.

Lavare più spesso la biancheria

Lava tutti i giorni asciugamani e federe quando hai un'infezione agli occhi, come la congiuntivite. Questi tessuti possono venire in contatto con l’occhio infetto e diffondere l’infezione. Usa acqua calda e detersivo per uccidere i batteri rimasti.

Non truccarti

Se l’occhio è rosso, potresti trovare sollievo evitando il make up, soprattutto mascara, ombretto e eyeliner. Dovresti anche fare attenzione ai pennelli, se magari li hai usati mentre avevi un'infezione. Potrebbero essere diventati un vettore di infezione. Inoltre, stai lontano da polveri irritanti.