Il Sentiero dei Parchi per scoprire le bellezze naturali dell’Italia intera: ecco il progetto del ministro Costa

Scoprire le bellezze naturali italiane con il progetto “Sentiero dei Parchi”. La proposta del ministro Costa per collegare il nostro Paese attraversando la natura.
Alessandro Artuso 25 maggio 2020

Proteggere l'ambiente è uno dei tuoi obiettivi quindi ti piacerà sicuramente sapere che il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, ha deciso di creare nuovi percorsi naturali. Il progetto si chiama "Sentiero dei Parchi" e punta ad attraversare i principali parchi in Italia, con tanto di passaporto per attestare le tappe raggiunte (un po' come avviene con il Cammino di Santiago).

L'idea del ministro Costa

Lo stesso Costa ha spiegato di aver parlato anche con il Club Alpino Italiano (CAI) per decidere come promuovere questo progetto. "Stiamo definendo un protocollo d'intesa col Cai, che è presente in tutta Italia con 320.000 volontari. Il Club alpino ci aiuta ad immaginare un Sentiero dei Parchi – commenta Costa – su tutti i sentieri dei parchi nazionali. Sarà una iniziativa che permetterà ai cittadini di godere della natura attraverso l'ecoturismo".

Il progetto

L’attuale Sentiero Italia Cai è attivo già in 16 dei 24 parchi nazionali e presto potrebbe quindi aprire ai nuovi sentieri per collegare tutta l’Italia attraverso i parchi. Unire la scoperta della natura al movimento fisico è un binomio che sicuramente attrarrà chi, come te, ama vivere all'aria aperta.

Preservare la biodiversità, incentivando questo tipo di iniziative, è un ottimo trampolino di lancio per progetti futuri, tutto nell'ottica di un turismo sostenibile. "E per tutti i viaggiatori lungo il Sentiero dei Parchi creeremo anche un passaporto simbolico – conclude il ministro Costa – come riconoscimento simbolico per gli escursionisti che attraverseranno il territorio di ciascun parco e per premiare quelli che saranno riusciti a completarlo facendo tappa in tutti e 25 i parchi nazionali".