La ricetta dell’insalata di farro fredda con tonno e fagiolini

Un mix di proteine, vitamine e sali minerali per un piatto unico nutriente e decisamente sfizioso. Porta in tavola l’insalata fredda di farro con fagiolini e tonno per un piatto estivo originale e molto saporito.
Gaia Cortese 19 Luglio 2021

Un piatto unico, perfetto per un pranzo estivo all'insegna della sana ed equilibrata alimentazione. L'insalata a base di farro, tonno e fagiolini è un piatto molto sfizioso, grazie anche a quel tocco in più dato dal pesto che si ottiene mixando rucola, mandorle e aglio.

L'apporto proteico è garantito dal tonno e dal farro, che oltretutto regala energia e favorisce il buon funzionamento dell'intestino grazie all'alto contenuto di fibre. I fagiolini, freschi di stagione, sono invece una fonte preziosa di vitamine (nello specifico vitamina A e C) e di sali minerali, come potassio, ferro e fosforo.

Insalata di farro fredda con tonno e fagiolini

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di farro
  • 200 gr di fagiolini
  • 200 gr di pomodorini
  • 200 gr di tonno al naturale
  • 50 gr di mandorle
  • 2 mazzetti di rucola
  • uno spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Come prima cosa lava bene il farro sotto l'acqua corrente del rubinetto, sgocciolalo e versalo in una pentola riempita con un litro e mezzo di acqua fredda leggermente salata. Fai cuocere per 25 minuti circa, poi scola il farro e passalo ancora sotto l'acqua fredda. Infine fallo sgocciolare per bene.

Ora puoi passare ai fagiolini: spuntali, lavali e tagliali a pezzetti. Porta a ebollizione in una pentola abbondante acqua salata, aggiungici i fagiolini e falli scottare per massimo 10 minuti; successivamente, scola e metti subito i pezzetti di verdura in una bacinella di acqua ghiacciata in modo che non perdano il proprio colore.

Taglia i pomodorini a spicchi, raccoglili in un'insalatiera e aggiungi un po' di sale. Poi aggiungi anche il farro cotto, il tonno al naturale sgocciolato e mescola. Monda e lava i due mazzetti di rucola, asciugali e frullali insieme a uno spicchio di aglio, alle mandorle spellate, aggiungendo anche un pizzico di sale, di pepe e 7 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Infine, salta i fagiolini in una padella con un cucchiaio di pesto di rucola per un paio di minuti e aggiungili al farro già mischiato con il tonno e i pomodorini. Condisci con il pesto rimasto, mescola ancora e servi in tavola.