Maschera anti-forfora per un cuoio capelluto sempre bello pulito

Avere sempre i capelli sporchi e notare i fiocchi di forfora sulle spalle della tua maglia scura tutte le volte che levi la giacca è davvero poco piacevole. Soprattutto, se sei sempre attento ai lavaggi. Forse potresti provare a prevenire il problema utilizzando un maschera a base di prodotti naturali.
Valentina Rorato 28 Aprile 2021

La forfora è decisamente un problema estetico, ma anche un sintomo che probabilmente c’è qualcosa nella tua salute che va curato. Talvolta, indica un disturbo digestivo, un periodo di stanchezza o è la conseguenza di una terapia farmacologica. Come risolvere? Prima di tutto devi capire quale sia l’origine e poi potresti provare una buona maschera.

Le maschere per capelli possono nutrire e condizionare le chiome eliminando la forfora. Lo fanno affrontando i problemi sottostanti che causano la desquamazione del cuoio capelluto in primo luogo. Qui trovi tre ricette molto interessanti.

Maschera per capelli al fieno greco

Il fieno greco è uno dei rimedi più comuni per la forfora. Ha forti proprietà antifungine che aumentano la salute del cuoio capelluto e combattono la desquamazione.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di semi di fieno greco
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • tempo di elaborazione

Preparazione

Immergi quattro cucchiai di semi di fieno greco in acqua durante la notte. Al mattino frulla i semi con l'acqua per ottenere una pasta liscia. Aggiungi un cucchiaio di succo di limone e poi applica questo impacco sui capelli, partendo dalle radici e procedendo fino alle punte.

Una volta che il cuoio capelluto e i capelli sono completamente coperti dalla maschera, attendi 30 minuti. Lava la maschera per capelli con uno shampoo delicato senza solfati. Ripeti il trattamento una volta la settimana.

Maschera all’aceto di mele e melaleuca

L'aceto di mele è molto efficace per modificare l'acidità sul cuoio capelluto e per interrompere la crescita del lievito (troppo lievito = forfora). L'olio dell'albero del tè è noto per essere un antibatterico e un antimicotico.

Ingredienti

  • 125 ml di acqua
  • 125 ml di aceto di mele
  • 6-8 gocce di olio di melaleuca

Preparazione

Mescola l'acqua e l' aceto di mele in un flacone spray pulito e aggiungi il tea tree oil. Se vuoi puoi anche aggiungere a questa miscela un’aspirina schiacciata. Spruzza il liquido sul cuoio capelluto e lascialo agire per 30 minuti prima di fare lo shampoo e il balsamo come al solito. Non preoccuparti: il profumo svanirà con il primo lavaggio.

Maschera allo zucchero

Lo zucchero grezzo è indicato per esfoliare gli accumuli di forfora, inoltre è solubile in acqua calda, quindi potrai lavare via la maschera molto velocemente.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di zucchero grezzo
  • 2 cucchiai di miele
  • 3 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci

Preparazione

Aggiungi tutti gli ingredienti in una piccola ciotola, mescolando fino a quando non sono completamente amalgamati. Raccogli una cucchiaiata di scrub e massaggialo all'attaccatura dei capelli. Lavora sezione per sezione, sollevando una fila di capelli, gettandola dall'altra parte e massaggiando lo scrub sul cuoio capelluto finché il cuoio capelluto non è completamente coperto ed esfoliato. Lasciare in posa per cinque minuti, quindi prosegui con shampoo e balsamo.