riciclo creativo tappetino yoga

Non buttare il vecchio tappetino yoga: sarà ancora utilissimo!

Ecco come usare un tappetino yoga consumato che hai deciso di sostituire per le tue lezioni. Sfrutta il tappetino vecchio e crea soluzioni utili ed economiche.
Francesca Camerino 25 Settembre 2022

Usi da tanto il tappetino yoga che negli anni ha compiuto il suo dovere. E' tempo di cambiarlo per riprendere i tuoi corsi pomeridiani. Ma come eliminarlo senza renderlo semplice spazzatura?

Cinque idee per riutilizzare il vecchio tappetino e renderlo ancora utile.

Occorrente

  • Tappetino yoga
  • Forbici (o taglierino)
  • Colla a caldo

Bacheca porta fotografie

Ritaglia e personalizza un pezzo di tappetino per creare una sorta di bacheca portafoto. Basta che raccogli una serie di puntine e fissi momenti e gli scatti più belli della tua vita sul tappetino appeso da appendere alla parete.

Cuscino da sedia

Basta che prendi le misure della seduta della sedia e ritagli due o tre strati (secondo lo spessore dell'imbottitura di cui hai bisogno) di tappetino e incollarli con la colla  caldo. A questo punto rivesti il cuscinetto con della stoffa e il cuscino è fatto!

Sottopentola e sottobicchiere

Ecco un'idea per non rovinare la tavola e portare la pentola calda intavola:basta  realizzare la linea di contorno con una matita creando una forma circolare o quadrata e ritagliare.

Tovagliette all'americana

Ritaglia dei pezzi rettangolari di 40x60cm e crea delle tovagliette con cui apparecchiare la tavola. Rendi gli angoli stondati per dare ai pezzi un aspetto rifinito.

"Stuoia" per sacco a pelo

Per sostenere il sacco pelo in campeggio ed evitare che si rovini o sporchi. Per le tue vacanze in tenda mi sembra un soluzione perfetta: usalo per isolare il corpo dall'umidità, evitare di dormire direttamente a terra, e farlo in maniera più comoda.