Rendi ancora più graziosi i vasetti in vetro riciclati sfruttando i pomoli vintage!

Un vasetto, un pomolo e un trapano: sono questi i materiali che ti serviranno per realizzare dei vasetti davvero graziosi per conservare gli ingredienti secchi in cucina o per sistemare in maniera ordinata i tuoi piccoli oggetti in camera e in bagno.
Sara Polotti 13 Giugno 2021

Se anche tu hai l'abitudine di riutilizzare i vasetti in vetro per conservare i cibi o per tenere in ordine piccoli accessori (come ad esempio le forcine in bagno o i dischetti in tessuto riutilizzabili), la tua è una scelta davvero sostenibile. Oltre che utili e comodi, sono anche belli da vedere, e la buona notizia è che puoi renderli ancora più graziosi attraverso del semplice fai da te creativo.

Ecco quindi un semplice lavoretto per rendere ancora più belli i vasetti di recupero.

Occorrente

  • Un vasetto da recuperare
  • Tempera
  • Pennello
  • Trapano
  • Un vecchio pomolo vintage
  • Un dado per viti

Procedimento

  1. Lava bene il vasetto e rimuovi le eventuali etichette di carta.
  2. Con il pennello e la tempera (del colore che preferisci) dipingi il tappo e lascialo asciugare.
  3. Pratica, con il trapano, un foro al centro del tappo (la circonferenza dovrà essere come quella della vite del pomolo che hai scelto).
  4. Infila il pomolo nel foro.
  5. Fissalo alla base con il dado.
  6. Avvita il tappo sul barattolo.