Ricicla un paio di vecchi guanti: diventeranno un peluche!

Magari ti si sono rotti, oppure sono diventati piccoli: non buttarli! I vecchi guanti di lana possono trasformarsi in un animaletto peluche, seguendo questo procedimento.
Sara Polotti 17 Gennaio 2022

Caldi e confortevoli: i guanti sono imprescindibili in inverno! E se li usi parecchio, sai anche che si consumano facilmente, sporcandosi e macchiandosi oppure scucendosi in punti scomodi. Se non riesci più a rammendarli per riutilizzarli (ricorda che il riuso è la prima forma di ecologia!), puoi comunque evitare di buttarli nel cassonetto dei tessuti. Come? Trasformandoli in un giocattolo fai da te, un piccolo pupazzo imbottito da cucire proprio partendo da un vecchio paio di guanti di lana.

Qui troverai il procedimento: ecco il peluche fai da te per riciclare un paio di vecchi guanti.

Occorrente

  • Un vecchio guanto
  • Forbici per tessuto
  • Ago e filo
  • Gommapiuma da riciclare, oppure lana da riciclare
  • Due bottoni

Procedimento

  1. Prendi il primo guanto, rovescialo al contrario e taglia il dito medio, l'anulare e il pollice, proprio alla base.
  2. Cuci quindi con ago e filo le aperture che si sono formate.
  3. Rovescia nuovamente il guanto e riempilo con l'imbottitura. Imbottisci anche le dita che hai tagliato: saranno le braccia e la coda.
  4. Cuci le braccia e la coda al corpo del pupazzo.
  5. Prendi il secondo guanto, rovescialo e taglia anche in questo caso il medio, l'anulare e il pollice.
  6. Cuci, stavolta, solo l'apertura alla base del pollice. 
  7. Piega il guanto in modo che di fronte a te ci sia quella che era l'apertura del pollice (che hai appena cucito).
  8. Taglia la base in un semicerchio arrotondato.
  9. Rovescia il guanto e imbottiscilo (tranne le orecchie, ovvero le dita).
  10. Cuci la base in modo che l'imbottitura non esca. In questo modo, hai completato la testa.
  11. Cuci la testa al corpo.
  12. Completa applicando, se vuoi, dei bottoni al posto degli occhi.