Riciclare gli avanzi di panettone e pandoro: alcune ricette per mangiarli a colazione, merenda o dessert

Facile trovarsi il giorno dopo Natale con avanzi di panettone e pandoro e non avere più la voglia (o il coraggio) di mangiarli così come sono. Ecco tre ricette per farli diventare ingredienti base per dolci che all’apparenza non hanno nulla di natalizio, eppure…
Gaia Cortese 26 Dicembre 2018

Noi di Ohga non amiamo gli sprechi, soprattutto quando si tratta di sprechi alimentari. Ammesso e non concesso che ti capiti di avanzare una fetta di pandoro o di panettone, ecco alcune dritte per non buttare gli avanzi del pranzo di Natale. La prima cosa da considerare è che sia il pandoro sia il panettone contengono una buona quantità di burro. Per questo motivo, per restituire a questi dolci tradizionali il sapore e la morbidezza che li contraddistinguono, bisogna scaldarli leggermente in forno, ma in alternativa anche in una padella. Esistono poi delle ricette pensate apposta per riutilizzare come ingredienti gli avanzi del panettone e del pandoro, sempre che prima tu non ne abbia approfittato per fare una sostanziosa colazione o una gustosa merenda a base di pandoro o panettone, accompagnata da una tazza di té caldo,

Muffin al panettone

Ingredienti per 12 persone:

  • 150 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 150 g di gocce al cioccolato
  • 100 g di burro a temperatura ambiente
  • 120 g di panettone
  • 70 g di yogurt greco
  • 3 g lievito in polvere
  • 3 uova
  • sale

Tempo di preparazione: 30 minuti + 18 di cottura

Procedimento
Taglia a cubetti il panettone avanzato e adagiatelo in una teglia ricoperta di carta da forno. Infornalo nell’ultimo piano del forno, in modalità ventilata a 180°C. Lascia riscaldare per 3 minuti circa. A questo punto, amalgama il burro che precedentemente avevi lasciato ammorbidire a temperatura ambiente con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto molto cremoso. Aggiungi al composto un uovo alla volta, la farina, lo yogurt greco, il lievito, e infine il panettone e le gocce di cioccolato. Distribuisci il composto in una dozzina di pirottini imburrati e inforna nel forno ventilato a 180°C per 18 minuti. Una volta tolti dal forno, falli raffreddare e spolverizzateli a piacere con un po' di zucchero a velo.

Tiramisù al panettone

Ingredienti per 6 persone:

  • 400 g panettone
  • 500 g mascarpone
  • 1 rhum
  • 120 g zucchero
  • 6 uova
  • 100 g panna
  • 200 g cioccolato fondente
  • 3 caffè
  • cacao in polvere q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Procedimento
Rompi le uova e tieni separati i tuorli dagli albumi. Raccogli i tuorli in una ciotola, aggiungi metà dello zucchero (60 g) e monta con una frusta fino a ottenere un composto cremoso. In un'altra ciotola lavora il mascarpone con una frusta e, ottenuta una crema, incorpora i tuorli già sbattuti. Monta a neve gli albumi, unisci lo zucchero rimasto e mescola ancora. Aggiungi il tutto al composto di mascarpone e mescolando, ottieni un composto omogeneo.

Taglia a dadini il panettone (togli prima la crosta!). Mettili in una ciotola e bagnali con il caffè e il rum senza inzupparli troppo. Metti uno strato di panettone nelle ciotoline, compattandolo leggermente. Copri con uno strato di crema al mascarpone, livellalo e aggiungi una spolverata di zucchero a velo. Ripeti lo stesso procedimento, strato dopo strato, terminando con la crema e il cacao. Infine decora con il cioccolato amaro a scagliette e metti in frigorifero fino al momento di servire.

Tortine di mele con pandoro

Ingredienti per 6 tortine:

  • 300 g di pandoro
  • 2 mele
  • 25 g di burro
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 40 g di uvetta
  • rum
  • cannella

Tempo di preparazione: 10 minuti + 20 di cottura

Procedimento
In una padella metti il burro con lo zucchero e fallo sciogliere sul fuoco. Nel frattempo taglia le mele a cubetti, facendo attenzione di rimuovere i semini e, a parte, lascia ammorbidire l'uvetta con un po' di rum. Metti le mele in una padella e poco dopo aggiungi l'uvetta e la cannella. Imburra gli stampini e aggiungi il pandoro precedentemente steso con il mattarello. Versa all'interno il composto di frutta preparato e ricopri con altri pezzi di pandoro. Inforna a 180°C per 10 minuti circa.