Sale ancora la temperatura in Antartide: ricercatore annuncia 20,75 gradi sulla Seymour Island

L’innalzamento delle temperature in Antartide ha fatto registrare un nuovo record. Nella Seymour Island raggiunti i 20,75 gradi superando il precedente primato dei 18,3 registrato pochi giorni fa.
Alessandro Artuso 14 febbraio 2020

Nuovo record negativo per il caldo in Antartide con il termometro che ha toccato quota 20,75 gradi alle ore 13 di giovedì 13 febbraio. Si tratta di un dato annunciato dal ricercatore brasiliano Carlos Schaefer all’Agence France Presse. Il picco di caldo stagionale è stato registrato dalla stazione di monitoraggio della Seymour Island. Una temperatura così alta non era mai stata raggiunta nel continente dei ghiacciai.

I precedenti

Pochi giorni fa ti avevamo raccontato della temperatura raggiunta a Marambio, sull’isola di Seymour, con i 18,3 gradi centigradi raggiunti in una zona dove le temperature in realtà dovrebbero essere piuttosto al di sotto. In precedenza il primato, raggiunto nel 2015, fu di 17,5º. I dati non sono stati ancora ufficializzati dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale.

I luoghi dei record

Marambio è situata a circa 2.800 chilometri dal Polo Sud ma fa comunque parte dell’Antartide poiché è sotto i 60 gradi di latitudine Sud. Seymour Island è un’isola che si trova nella parte settentrionale della Terra di Graham. Gli iceberg continuano a staccarsi provocando gravi danni all’ambiente circostante. Non molto tempo fa, infatti, si è staccato l’iceberg di oltre 300 chilometri quadrati di Pine Island. Si tratta di una zona tenuta sotto controllo per le fasi accelerate di scioglimento dei ghiacciai.