Una ghirlanda elegantissima riciclando solo i cartoni delle uova: realizzala in pochi minuti

Riciclata ed ecologica, ma non per questo meno elegante: se credi che il fai da te sia sinonimo di sciatteria, vedendo questa ghirlanda ti ricrederai e vorrai subito realizzarne una con le tue mani.
Sara Polotti 9 Dicembre 2022

Ricorda una corona o un diadema dei boschi questa ghirlanda natalizia tutta riciclata. Di cosa è fatta? Solo di carta. E più nello specifico, di carta derivante dai cartoni delle uova, un rifiuto che moltissime persone hanno in casa e che spesso non si sa come riutilizzare.

Per realizzare questa ghirlanda fai da te elegante e raffinata ti serviranno, appunto, solo dei cartoni di uova. Sembra incredibile, ma è tutto ciò di cui avrai bisogno. Comincia quindi a raccoglierli, invece di buttarli via, e riutilizzali seguendo queste indicazioni.

Un consiglio? Scegli cartoni delle uova di diverse gradazioni di bianco: il risultato sarà ancora più gradevole.

Occorrente

  • Tanti cartoni delle uova
  • Forbici
  • Spago

Procedimento

  1. Recupera dai cartoni delle uova tutti i piccoli triangoli stretti che dividono la parte concava che accoglie le uova.
  2. Con le forbici, esegui alcune scanalature lungo il fusto della piccola piramide, in modo da formare i fiorellini stretti.
  3. Sempre con le forbici, ricava un piccolissimo foro in cima al cono-fiore.
  4. Infila tutti i fiori lungo lo spago, inserendoli uno sull'altro a formare la ghirlanda. Fa sì che stiano ben fermi uno sull'altro, impilati e ben compatti.
  5. Chiudi con due nodi le estremità dello spago.
  6. Infila quindi i due fiori che si trovano alle estremità dello spago, in modo da chiudere la ghirlanda.
  7. Appendi.