Come combattere i pesciolini d’argento con 10 prodotti naturali

I pesciolini d’argento sono insetti molto comuni nelle case. Non sono dannosi per l’uomo ma amano masticare cose, in particolare la carta o i tessuti che possono contenere residui di amido o zucchero, come i libri o la tappezzeria. Devi quindi sbarazzartene prima che rovinino oggetti importanti.
Valentina Rorato 8 Ottobre 2020

Quante volte hai notato correre nella vasca da bagno o sul piatto doccia i pesciolini d’argento. Questi piccoli parassiti si chiamano in realtà Lepisma saccharina e chiaramente non sono pesci, ma hanno una forma e un colore che quando si muovono li ricorda molto. Attenzione, non sono pericolosi, non pungono, non mordono e, che si sappia, non portano malattie. Detto ciò sono sgradevoli da vedere e probabilmente preferisti non doverli rincorrerli per il bagno o per la libreria.

Devi sapere che sono ghiotti di sostanze zuccherine (i polisaccaridi) che si trovano in molti oggetti domestici, come colla per libri, fibre per tappeti, colla per uso domestico, vernici, tessuti e persino mobili. Ciò vuol dire che non fanno male all'uomo, ma possono rovinare molte cose con il tempo. Inoltre, come molti altri parassiti, amano l’umidità. Pensa che se si ambientano bene, possono vivere fino a 8 anni e possono lasciare le loro uova in giro. Come sbarazzarsene?

Trappola con amido

come fare il barattolo della calma

Metti un alimento o una sostanza amidacea in un contenitore di vetro e avvolgi l'esterno con nastro adesivo. In questo modo, i pesciolini d'argento possono entrare nel barattolo arrampicandosi sulla superficie ruvida del nastro, ma non saranno in grado di tornare indietro.

Cannella

La cannella è nota per la sua fragranza delicata e gradevole. Ma fortunatamente, questi piccoli parassiti irritanti non la tollerano. Un metodo è mettere i bastoncini di cannella nelle aree infestate come lo studio, il bagno, i mobili della cucina, i cassetti ecc. Puoi anche scegliere di fare bustine con la cannella in polvere.

Giornale arrotolato

Prendi un giornale vecchio e bagnalo in modo che i pesciolini d'argento si insinuino dentro e creino la loro casa. Dopo alcuni giorni, butta via il giornale o brucialo nel camino per sbarazzarti dei pesciolini d'argento che sono rimasti lì dentro.

Olio di cedro

Puoi usare l'olio di cedro in un diffusore o in un flacone spray riempito con acqua e olio di cedro. I pesciolino odiano i feromoni dal profumo intenso nel cedro, di conseguenza è un ottimo deterrente.

Alloro

Distribuisci le foglie di alloro essiccate in tutta la casa. I pesciolini d'argento e altri insetti sono respinti dai suoi oli. Fai solo attenzione se hai bimbi, perché l'alloro può essere tossico.

Cetriolo

Le bucce di cetriolo sono uno dei modi migliori per rimuovere i pesciolini d'argento. Funzionano allo stesso modo del cedro e della cannella. Tutto quello che devi fare è sbucciare il cetriolo e posizionare le bucce nei punti da cui potrebbero entrare normalmente in casa. Oppure puoi semplicemente posizionare queste bucce nei punti in cui generalmente li individui.

Sale da tavola

Il sale è un altro rimedio casalingo che puoi usare per sbarazzarti dei pesciolini d'argento in modo naturale. Come funziona? Questi insetti di solito non sono in grado di resistere al sale e gradualmente muoiono di disidratazione. Potrebbe volerci un po' per ucciderli con questo rimedio casalingo, ma è noto per essere molto efficace nel farlo.

Chiodi di garofano

I chiodi di garofano contengono eugenolo, che è ampiamente usato come insetticida per sbarazzarsi di insetti e parassiti domestici. Come si usa? Metti i chiodi in punti come crepe e fessure del pavimento, luoghi bui e umidi, buchi e grondaie ecc. L'odore del chiodo di garofano respingerà questi parassiti.

Farina fossile

La farina fossile non è tossica ed è costituita da roccia sedimentaria sbriciolata contenente silice derivata dai resti fossili di organismi chiamati diatomee. È efficace contro i pesciolini d'argento e molti altri parassiti domestici. Ancora più importante, non è pericolosa per l'uomo o gli animali domestici, se usata correttamente. Cospargi questa polvere leggermente intorno ai battiscopa, dietro gli elettrodomestici e sotto i lavandini.

Lavanda

I pesciolini d'argento non amano l'odore della lavanda. Usare il suo olio essenziale per pulire o come profumo per la casa è un ottimo modo per tenerli lontani. Prova ad aggiungere un paio di gocce a un detergente per la pulizia e spruzzalo negli armadi della cucina e del bagno, sotto i lavandini e intorno ai battiscopa.