Mattia Giangaspero

49

Il mio percorso di studi è iniziato a Milano nel 2016 dove, all’Università Cattolica, ho frequentato la triennale in Linguaggi dei media e poi la Scuola di Giornalismo. Da quando sono diventato un giornalista professionista credo fermamente in una regola: non lasciar indietro nessuno. Tutti abbiamo il diritto di essere informati.

La mia passione per il giornalismo nasce dall’interesse verso il sapere. Credo in un’informazione più inclusiva che riesca ad insegnare e formare oltre che informare sui fatti. Se dovessi riassumere in una parola la mia idea di giornalismo, lo definirei con la parola: “Sostenibilità”.  Vedo la possibilità di intraprendere un percorso che porti anche a degli scopi sociali, ad un cambiamento del quotidiano. Senza sostenibilità non potremmo essere un tutt'uno con ambiente, salute e benessere.