Come preparare la crostata light di fragole e ricotta

Se non indicato espressamente, le informazioni riportate in questa pagina sono da intendersi come non riconosciute da uno studio medico-scientifico.
Un dessert light è quello che ci vuole per concedersi uno sfizio senza troppi sensi di colpa. Questa è la ricetta della crostata light con fragole e ricotta: l’apporto di vitamina C è garantito e le calorie per porzione non sono esagerate.
Gaia Cortese 25 Maggio 2022

La maturazione delle fragole inizia ad aprile e si conclude a giugno. Insomma, questo è il periodo migliore per acquistare questo frutto così ricco di vitamina C: basti pensare che cinque fragole contengono lo stesso contenuto di vitamina C di un'arancia.

L'ideale sarebbe sempre mangiarle fresche, senza aggiunta di zucchero, ma ogni tanto si può fare uno strappo alla regola e concedersi un dessert.

Quella che segue è quindi la ricetta della crostata light con fragole e ricotta, facilissima da preparare e alla portata di tutti.

Crostata light di fragole e ricotta

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 80ml di olio extra vergine di oliva
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • 320 gr di farina 00

Per il ripieno:

  • 40 0 gr di fragole
  • un limone bio
  • 500 gr di ricotta vaccina
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

Tempo di preparazione: 30 minuti + 45 minuti do cottura

Procedimento

Per iniziare procurati una ciotola capiente e inizia a lavorare le uova con l'aiuto di uno sbattitore elettrico. Poi aggiungi lo zucchero di canna, l’olio extravergine di oliva e mezza bustina di lievito per dolci.

Amalgama bene il tutto e poi aggiungi poco alla volta la farina: amalgama di nuovo, ma senza utilizzare lo sbattitore elettrico, meglio farlo con una spatola. Appena il composto avrà preso consistenza, inizia a impastare con le mani, aggiungendo un po' di farina se l’impasto dovesse essere ancora troppo molle. Alla fine dovresti ottenere un panetto liscio e omogeneo, quindi coprilo con la pellicola trasparente e mettilo da parte.

A questo punto prendi la ricotta, scolala bene e aggiungi un cucchiaio di zucchero e la scorza grattugiata del limone. Amalgama bene, aiutandoti sempre con lo sbattitore elettrico. Prendi poi la pasta frolla e stendila con un mattarello, per poi trasferirla in una teglia che abbia un diametro di 25 cm.

Distribuiscila bene e taglia i bordi in eccesso, poi bucherella la superficie con una forchetta e aggiungi la crema di ricotta. Metti in forno in modalità statica alla temperatura di 180°C per circa 45 minuti.

Nel frattempo taglia le fragole a pezzetti e unisci il succo di limone, un cucchiaio di zucchero. Mescola bene e lascia macerare. Infine, trascorso il tempo di cottura, fai raffreddare la crostata e, una volta fredda, sistema su tutta la superficie le tue fragole.