Come preparare le chips di zucchine al forno (croccanti e poco unte)

Se non indicato espressamente, le informazioni riportate in questa pagina sono da intendersi come non riconosciute da uno studio medico-scientifico.
Esiste un’alternativa alle solive patatine servite all’ora dell’happy hour: le chips di zucchine. Basta mezz’ora per prepararle e portarle in tavola. E il segreto per averle poco unte e croccanti sta tutto nell’usare della carta da pane.
Gaia Cortese 12 Febbraio 2022

Un'alternativa alle poco salutari patatine tanto utilizzate all'ora dell'aperitivo sono le chips di zucchine che possono anche diventare una ricetta da considerare per un contorno originale.

Assicurati che le zucchine siano fresche e di buona qualità, procurati un buon olio di oliva extravergine e non rimanere senza carta da forno per cuocerle in forno.

Le chips di zucchine sono facilissime da preparare e decisamente sfiziose per ogni palato.

Chips alle zucchine

Ingredienti:

  • 2 zucchine lunghe
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale fino

Tempo di preparazione: 10 minuti + 15 minuti di cottura

Procedimento

Come prima cosa taglia le zucchine a fette abbastanza sottili, quindi con uno spessore di non più di 5 millimetri. Passa poi le fette nella farina, eliminando poi quella in eccesso.

A questo punto disponi le fette di zucchine su una teglia da forno ricoperta con la carta da forno. aggiungi un filo di olio extravergine sulle fettine e cospargi con il sale fino.

Fai cuocere in forno statico alla temperatura di 200°C per circa 15 minuti e gli ultimi 5 minuti aziona il grill e fai dorare. Le chips saranno pronte quando avranno un aspetto dorato e i bordi all'apparenza croccanti.

Per avere delle chips di zucchine poco unte, ma croccanti, trasferiscile ancora calde su un piatto rivestito di carta da pane. Girale pochi secondi, fai asciugare l’olio e poi trasferiscile subito in un piatto capiente senza lasciarle “ammorbidire” sulla carta.