Festa di Halloween? Ecco come decorare il balcone a tema!

Per fare spaventare i passanti, contribuire all’atmosfera paurosa della festa dei morti o per organizzare una festicciola all’aperto: se vuoi decorare il tuo balcone a tema Halloween, qui troverai qualche idea semplice e sostenibile. Parole d’ordine? Zucche, fantasmi e paura!
Sara Polotti 20 Ottobre 2021

Spaventoso, spooky, tetro… Halloween è questo e molto altro! Una festa che entusiasma i bambini perché hanno il permesso di travestirsi e di lasciarsi andare agli scherzi, e che ormai è sempre più amata anche dagli adulti che organizzano cene a tema. In effetti, molti elementi di Halloween sono autunnali: le zucche, le foglie, i colori caldi… Ecco perché alcune persone addirittura trovano questa festa confortevole, d'effetto e piena di stile!

Di solto, quindi, nei giorni attorno alla fine si ottobre si decora la casa a tema Halloween. Ma hai mai pensato di allestire il balcone in maniera paurosa? Otterrai due scopi: fare una festa all'aperto (anche se fa freddo ci si può vestire pesanti e godere dell'autunno inoltrato!) e offrire ai passanti una decorazione spaventosa, perché si vedrà anche da fuori! Un po' come a Natale: al posto dell'albero illuminato, il tuo balcone avrà zucche e ragnatele!

Ecco dunque qualche idea per decorare il balcone a tema Halloween.

Usa le classiche zucche

Le tradizionali zucche intagliate di Halloween, le Jack ‘O Lantern, non possono mancare su un balcone decorato a tema. Appoggiale sulla balaustra del terrazzo oppure a terra e sul tavolo. E ricordati però di non buttare la polpa, una volta che le hai intagliate!

E se non hai tempo di intagliare la zucca, usane semplicemente alcune "normali": appoggiate sul tavolino faranno comunque un effetto Halloween incredibile.

Riempi di ragnatele di carta

No, non parliamo di ragnatele vere né delle ragnatele realizzate con il cotone sfilacciato (non molto ecologico, dal momento che poi lo buttiamo senza averlo nemmeno utilizzato per il suo scopo originale). Piuttosto, possiamo realizzare delle ragnatele fai da te in carta, utilizzando ritagli di giornale o fogli da buttare. Dopodiché, le possiamo distribuire sul balcone o appendere con dei fili a varie altezze.

Crea un angolo lettura

Su un piccolo tavolino prepara delle letture paurose: i "Piccoli brividi" per i ragazzini e ragazzine, e qualche classico Stephen King per gli ospiti più grandi!

Spaventa con un fantasma

Se hai un vecchio lenzuolo strappato o logoro, prima di farne degli stracci usalo per creare un fantasma sul balcone! Usa una scopa oppure una lampada a piantana (senza accenderla) e coprila con il lenzuolo, a cui poi disegnerai due occhi!

Realizza le bandierine

Con della carta riciclata puoi realizzare una ghirlanda a bandierine. Per far sì che sia a tema Halloween, usa i colori tipici: arancione e nero.