Halloween: le ricette per realizzare trucchi per il viso con prodotti naturali

Stai già pensando a quale sarà il tuo trucco di Halloween per il 2020? Benissimo, non dimenticarti di aver rispetto della tua pelle e di quella del tuo bambino. Come si fa? Per esempio scegliendo dei cosmetici naturali, magari fatti in casa con frutta e verdura, e privi di sostanze potenzialmente inquinanti.
Valentina Rorato 6 ottobre 2020

Rispettare la pelle quando ci sono feste folcloristiche come Halloween non è sempre facile, perché la voglia di travestirsi e truccarsi fino all’eccesso può essere tale da perdere di vista quelli che sono gli obiettivi fondamentali, ovvero essere belli senza inquinare. E il concetto di inquinamento è sicuramente legato all’ambiente, ma anche alla tutela della propria salute. Molto spesso i colori per il viso, usati tra l’altro da molti bambini in occasione del Carnevale o delle Feste di compleanno (il famoso truccabimbi) contengono sostanze potenzialmente tossiche. Quindi, prima di acquistare il trucco per Halloween, verifica le etichette e che i cosmetici che ti interessano non contenga tossine, metalli pesanti e derivati del petrolio. Di seguito, trovi una  ricetta da fare a casa per realizzare cosmetici 100% naturali e commestibili.

Ricetta per make viso organico fai da te

Per ottenere vernici colorati può usare frutta e verdura. Ci sono una varietà di colori meravigliosi in natura che ti permetteranno di spaziare e realizzare qualsiasi travestimento. Ecco quindi quali sono gli ingrediente per realizzare i tuoi cosmetici homemade:

Ingredienti

  • Farina
  • acqua
  • olio vegetale
  • coloranti naturali

Coloranti naturali

  • Rosa: succo di barbabietola (cuocere le barbabietole in acqua, quindi filtrare e utilizzare l'acqua di cottura rossa)
  • Arancio: succo di carota (lo puoi semplicemente estrarre)
  • Giallo: curcuma in polvere
  • Verde acqua: succo di cavolo rosso (trita il cavolo e cuocilo a fuoco lento per 10 minuti. Filtra e mescola con del bicarbonato di sodio, pochi pizzichi alla volta, fino non diventerà succo è blu. Una volta mescolato con la farina assumerà una sfumatura blu-verde)
  • Viola: mirtilli (frullali e poi passateli con un colino per ottenere il succo)
  • Marrone: cacao in polvere
  • Bianco: farina e acqua
  • Verde scuro (quasi nero): polvere di spirulina

Indicazioni

A ogni colore devi aggiungere la farina fino a ottenere un composto simile a una pasta. Non deve essere troppo denso, perché lo devi poi applicare sulla pelle come se fosse tempera, con l’aiuto di un pennellino. Dopo che ti sei trucco, attendi che il colore sia completamente asciutto. A questo punto devi tamponare con un po’ di olio vegetale (va benissimo l'olio di oliva che hai nella dispensa). Ciò contribuirà a preservare il colore, a renderlo più luminoso ma anche a fare in modo che la tua cute sia protetta.

Raccomandazione

Questo modo di truccarsi è sicuro, ma devi controllare che non ci siano allergie alimentari prima di applicarlo. E poi ricordati che i colori possono macchiare i vesti e alcuni sono difficili da rimuovere.