I lavoretti per la Festa della mamma facili da realizzare (anche per i più piccoli)

Un’impronta della mano, un fiore di carta, una torta facile da preparare per festeggiare la Festa della mamma. Fare una sorpresa non sarà difficile e soprattutto, qualsiasi idea si decida di realizzare, il successo è garantito.
Gaia Cortese 29 aprile 2019

Il 12 maggio è la Festa della Mamma. È meglio ribadirlo perché questa festa non ha una ricorrenza fissa, ma cade la seconda domenica di maggio, tradizionalmente il mese mariano, dedicato alla Vergine Maria. E va ricordato perché ogni mamma dovrebbe ricevere un pensierino per dimostrarle tutto l’affetto, tutta la gratitudine di cui dovrebbe sentirsi circondata. Perché ammettiamolo, le mamme si danno sempre un bel daffare e in questa circostanza vanno veramente ringraziate per tutto quello di cui si occupano incessantemente 365 giorni all'anno.

Di idee originali per i lavoretti per la Festa della mamma se ne trovano davvero moltissime. In genere devono essere facili da realizzare e indicate per bambini anche piccoli di età. Dimenticandoci quindi di strumenti e materiali un po’ più laboriosi come colla a caldo, ago e filo o taglierini affilati, ecco alcune proposte per preparare il proprio lavoretto senza troppi problemi o intoppi.

I lavoretti per la festa della mamma

Le impronte

Le impronte di mani e piedi sono sempre di tendenza. Puoi semplicemente fare un'impronta utilizzando la tempera colorata. Utilizza un cartoncino abbastanza grande, lascia l’impronta, scrivi una dedica e il gioco è fatto. Se preferisci usa la pasta di sale per realizzare un vero e proprio calco.

La pasta di sale è molto semplice da preparare: unisci in un contenitore capiente una tazza di acqua, una tazza di sale e due tazze di farina. Impasta bene il tutto fino ad ottenere una palla di pasta morbida, che sia compatta, e quindi pronta all’uso. Qui trovi un breve tutorial per non sbagliare, anche perché con la pasta di sale puoi realizzare tutto quello che vuoi e dare origini ad altre idee per la festa della mamma.

Una torta facile

Perché poi non preparare una semplice torta con cui festeggiare la Festa della mamma tutti insieme? La maggior parte delle ricette delle torte è molto semplice, probabilmente ci sarà bisogno dell'aiuto di un papà o di una nonna in cucina, ma il divertimento nel mettere insieme tutti gli ingredienti e la soddisfazione di vedere il risultato a fine cottura, rendono la preparazione di una torta uno dei pensieri più gettonati per questa festa della mamma: i bambini si divertono e la mamma ha la sua gradita (e gustosa) sorpresa.

Un disegno

Pennarelli, matite colorate, pastelli a cera, tempere o gessetti. Scegli i materiali con cui preparare il tuo capolavoro per far felice la mamma e dai sfogo a tutta la tua creatività. Il tuo disegno o il tuo biglietto degli auguri farà sicuramente bella figura su una parete di casa, sul frigo in cucina o sulla scrivania in ufficio. Poco sforzo, tanta resa. Perché per una mamma, il disegno del proprio bambino ha lo stesso valore di un originale di un vero artista.

Una rosa tridimensionale

Maggio è il mese delle rose. E allora perché non prendere ispirazione e regalare alla propria mamma una rosa o uno dei suoi fiori preferiti. Puoi scegliere di regalarle un mazzo di fiori freschi oppure di darti da fare con cartoncini colorati, colla e un paio di forbici e creare il tuo fiore 3D personalizzato.