La ricetta autunnale degli champignon ripieni senza uova: il contorno perfetto se sei vegetariano

Procurati degli champignon freschi, un mazzetto di prezzemolo, del Parmigiano Reggiano e del pangrattato e porta in tavola un contorno di funghi in una variante 100% vegetariana davvero deliziosa.
Gaia Cortese 11 Ottobre 2021

Ideali per chi segue una dieta vegetariana, gli champignon ripieni sono un contorno autunnale decisamente gustoso. Con questa ricetta i funghi rimangono consistenti all'esterno ed estremamente morbidi all'interno. Preparali per accompagnare un secondo piatto di carne o pesce, o anche una portata di formaggi. Assicurati solo che i funghi siano molto freschi!

Champignon ripieni

Ingredienti:

  • 500 gr di funghi champignon
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano
  • prezzemolo
  • 2-3 cucchiai di pangrattato
  • una tazzina di vino bianco secco
  • uno spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Per iniziare pulisci i funghi tagliando la base, eliminando ogni traccia di terra. Per farlo puoi usare un panno e aiutarti con un pennellino per rimuovere ogni residuo. Sciacqua i funghi e poi tamponali con della carta da cucina o con un canovaccio da cucina pulito. A questo punto stacca delicatamente i gambi dalle teste e tagliali a dadini molto piccoli.

Inforna le teste di fungo, disponendole su una teglia da forno alla temperatura di 180°C in forno statico.

Nel frattempo, prendi una padella e fai imbiondire lo spicchio d’aglio con due cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungi i gambi, un pizzico di sale e fai rosolare a fiamma vivace per circa 5 minuti. Sfuma poi con il vino bianco e fai evaporare.

Trasferisci i gambi cotti in un recipiente capiente, unisci un paio di cucchiai di pangrattato, il Parmigiano Reggiano grattugiato, il prezzemolo tritato  e un pizzico di pepe. Mescola il tutto e trasferisci questo composto nelle teste dei funghi che nel frattempo saranno diventate più morbide.

Inforna di nuovo alla temperatura di 180°C in forno statico per circa 15 minuti, fino a che il ripieno dei funghi non apparirà dorato in superficie.