eclissi-lunare-parziale

L’eclissi lunare parziale di oggi 19 novembre 2021 è la più lunga del secolo: a che ora vederla

Alle 8.19 italiane di oggi 19 novembre 2021 è iniziata l’eclissi parziale di Luna più lunga tra quelle dello stesso tipo previste fino al 2100, con una durata totale di oltre 3 ore. Il fenomeno coinciderà con la Luna piena del castoro, che sarà una microluna: vediamo qual è l’orario dell’eclissi, come seguire la diretta streaming e se si potrà vedere dall’Italia.
Alessandro Bai 19 Novembre 2021

Dalle 8.19 della mattina di oggi 19 novembre 2021 è iniziata l'eclissi parziale di Luna più lunga di questo secolo, con più di 3 ore di durata. La Terra si troverà quindi tra il Sole e il nostro satellite, proiettando la sua ombra su quest'ultimo, coprendo circa il 97% del disco lunare, motivo per cui non possiamo parlare di eclissi totale.

Le curiosità relative a questo evento astronomico però non finiscono qui: l'eclissi parziale si verificherà soltanto poche ore prima del plenilunio chiamato anche Luna piena del castoro, che tecnicamente sarà una microluna, dato che si troverà vicina al punto più distante dalla Terra e quindi apparirà più piccola del solito, l'opposto di quello che accade durante la Superluna. Purtroppo l'Italia non è in buona posizione per godersi lo spettacolo dell'eclissi lunare del 19 novembre, in teoria osservabile per un brevissimo periodo di tempo dalle regioni del Nord, in condizioni di visibilità però decisamente poco ideali.

Fortunatamente, avrai la possibilità di seguire l'evento di oggi in streaming grazie a Virtual Telescope, che dalle 8 del mattino trasmetterà in diretta l'eclissi parziale di Luna dalle aree in cui lo spettacolo sarà più visibile, come Australia e Nord America.

Cosa succede durante l'eclissi lunare parziale

L'eclissi parziale di Luna si verifica quando la Terra è posizionata tra il Sole ed il nostro satellite naturale, e con la sua ombra oscura parzialmente il disco lunare, che sarebbe illuminato dai raggi solari. Più precisamente, devi sapere che durante questo fenomeno astronomico è la Luna stessa, che deve essere sempre in fase di plenilunio, ad attraversare una porzione del cosiddetto cono d'ombra proiettato dalla Terra.

Nel caso specifico dell'eclissi lunare di oggi 19 novembre 2021, la posizione dei tre corpi celesti farà sì che il cono d'ombra della Terra oscuri il 97% della Luna, che potrà apparire di colore rossastro e della quale potrai vedere un piccolissimo spicchio. L'evento sarà molto simile ad un'eclissi totale di Luna, che però si verificherà soltanto il 16 maggio del 2022. Come ti dicevo, infine, l'eclissi lunare parziale può accadere soltanto quando c'è anche la Luna piena, ma nonostante questo si tratta di un fenomeno molto più comune dell'eclissi solare, dato che avviene mediamente tra 2 e 4 volte all'anno.

eclissi-lunare-parziale
Durante un’eclissi lunare parziale, il cono d’ombra proiettato dalla Terra oscura una parte della Luna piena: oggi 19 novembre 2021 sarà oscurato il 97% del satellite.

Eclissi lunare di oggi 19 novembre 2021: a che ora vederla

Quella di oggi venerdì 19 novembre 2021 sarà l'eclissi lunare parziale più lunga del secolo, dato che, come segnalato dalla Nasa, dal 2001 al 2100 non c'è mai stato e non ci sarà un altro fenomeno astronomico di questo tipo che durerà di più. Ti dirò di più: come spiegato da Gianluca Masi, astrofisico responsabile del progetto Virtual Telescope, è dal 18 febbraio 1440, quindi da 581 anni, che non si assisteva ad un'eclissi di Luna parziale lunga. La durata totale dell'evento di oggi, infatti, sarà di 3 ore, 28 minuti e 23 secondi, offrendo così un periodo decisamente prolungato per l'osservazione.

Sfortunatamente l'eclissi si vedrà molto bene soprattutto in Nord America e dall'Oceano Pacifico, ma purtroppo non sarà visibile dall'Italia. Per essere più precisi, come spiegato anche da Unione Astrofili Italiani (UAI), in teoria dalle regioni nord-occidentali potrebbe essere possibile osservare il fenomeno alle 7.02 del mattino del 19 novembre, all'inizio della cosiddetta fase di penombra dell'eclissi lunare. Tuttavia, in quel momento, in Italia, con la Luna ormai prossima al tramonto e il cielo sempre più chiaro per via dell'arrivo dell'alba, le condizioni per osservare la Luna non saranno ottimali, e la finestra temporale a tua disposizione sarà davvero limitata.

L'orario di inizio dell'eclissi è fissato alle 8.19 di mattina, mentre il picco è previsto intorno alle 10 del mattino italiane, quando sarà ormai pieno giorno; durante la sera del 19 novembre, l'evento sarà terminato e non più visibile, ma in compenso potrai osservare la Luna del castoro, che sarà già entrata in fase di plenilunio fin dal mattino. Inoltre, devi sapere che si tratterà di una microluna (o miniluna), un termine che descrive una Luna piena vicina all'apogeo, ovvero il punto di massima distanza dalla Terra, che sarà raggiunto nella notte tra il 20 e il 21 novembre, quando il nostro pianeta si troverà ad una distanza di 406.275 km. Questo significa che il disco lunare apparirà leggermente più piccolo, e potrai rendertene conto scattando qualche foto da paragonare a quelle di una Superluna, che è di fatto l'evento opposto.

Come ti ho anticipato, per non perderti l'eclissi lunare parziale più lunga del secolo potrai seguire la diretta streaming organizzata da Virtual Telescope.