L’herpes labiale può lasciare cicatrici? Come prevenirle

Se non indicato espressamente, le informazioni riportate in questa pagina sono da intendersi come non riconosciute da uno studio medico-scientifico.
La febbre sul labbro è un’infezione virale estremamente diffusa e molto infettiva. Si manifesta con vesciche, croste e sanguinamento intorno alla bocca. Questi segni possono trasformarsi in cicatrici? È abbastanza raro, ma può succedere. La buona notizia è che puoi facilmente evitarlo.
Valentina Rorato 16 Marzo 2022

L'herpes labiale è spesso imbarazzante e dolorosa, perché causa delle macchie in rilievo  caratterizzate da ulcerazioni e desquamazione vicino agli angoli delle labbra o tra il labbro superiore e il naso. Talvolta, può causare una serie di complicazione, come sanguinamento e croste, ma possono formarsi anche cicatrici? Purtroppo, la risposta è sì.

In genere, l'herpes labiale guarisce da sola nel tempo, senza lasciare segni evidenti. Dopotutto, non sono altro che una serie di vesciche, che si manifestano intorno alla bocca, e la guarigione di questo inestetismo non deve necessariamente provocare cicatrici, a condizione che non continui a toccare la zona con le mani. Vediamo insieme quando l’herpes si trasforma in un segno perenne sulla pelle.

Le cause

Le cause delle cicatrici da herpes sono abbastanza facili da comprendere e non sono causate dal virus, ma dal processo di guarigione, soprattutto se continui a toccare la febbre. Ciò può verificarsi quando hai focolaio particolarmente grave o se si è formata una crosta abbastanza spessa. Staccarla con le mani può causare l'interruzione del processo di guarigione, aumentando il rischio di cicatrici evidenti. Il problema principale è che l'herpes labiale prude quando sta guarendo. Quindi è davvero difficile resistere alla voglia di grattarsi.

Come riconoscerle

Se herpes labiale è molto forte e tende a rompere la pelle e a creare ferite, ciò può causare cicatrici. Non sarà facile vederle se hai la pelle chiara, perché questi segni in genere diventano di colore bianco a causa del danneggiamento dei melanociti. Ma se la tua pelle è di colore più scuro, una cicatrice ipopigmentata sarà difficile da nascondere. Non è tutto, perché il colore della tua cicatrice può cambiare se la esponi a luce solare diretta. Si consiglia quindi applicare sempre una crema solare SPF 50+, quando l’herpes scompare e in qualsiasi stagione.

Quanto dura l'herpes labiale?

L’herpes labiale, come sai, non guarisce mai. Di solito ha dei cicli in cui si manifesta che potrebbero durare circa 2 o 3 settimane, a seconda della gravità e del trattamento. Creme topiche e rimedi casalinghi funzionano in modo diverso e con diversi livelli di efficacia. Ma, anche senza alcun trattamento, puoi aspettarti che i segni scompaiano in circa 14 giorni.  Durante quel periodo, puoi nascondere l’herpes con un cerotto medicato. Questa è una buona tecnica perché il cerotto ti impedirà di grattare via la crosta, accidentalmente o intenzionalmente. E di conseguenza è utile per prevenire la comparsa di cicatrici.

Come prevenire le cicatrici

Prevenire la formazione di cicatrici è relativamente facile. La maggior parte dell'herpes labiale non causerà segni sulla pelle se viene trattata correttamente. Ecco quindi tutte le cose che devi e non devi fare:

  • Segui una dieta ricca di vitamina C
  • Assumi cibi ricchi di L-lisina che inibisce la replicazione del virus dell’herpes labiale
  • Evita dolci e alimenti troppo raffinati in quanto indeboliscono ulteriormente il sistema immunitario.
  • Usa cerotti medicamentati
  • Evita l’uso di cosmetici che possono creare infezione
  • Non toccarti e non grattati
  • Non schiacciare le pustole
  • Non utilizzare creme a base di cortisone
  • Usa rimedi naturali cicatrizzanti, come l'olio dell'albero del tè e l'olio di vitamina E
  • Mantieni idratata la pelle

Fonte| ISSalute