Non solo patate: come preparare un originale puré light ai broccoli

Ricchi di vitamine e sali minerali, nonché ottimi antiossidanti, i broccoli possono rendere il tuo puré ancora più salutare. Senza rinunciare alle patate che assicurano la consistenza della purea, con l’aggiunta di un po’ di olio e formaggio, il puré di broccoli sarà un piatto gustoso, ma con poche calorie.
Gaia Cortese 3 Aprile 2021

Se dovessi trovarti in casa una discreta quantità di broccoli, approfitta per portare in tavola un insolito purè, molto facile da preparare, senza dover aggiungere né latte né burro, quindi ideale se sei intollerante ai latticini.

Per darti un'idea delle proprietà benefiche dei broccoli, considera che 100 grammi di prodotto corrispondono al 150 per cento della quantità necessaria al tuo organismo, di vitamina C. Non solo. I broccoli sono anche una fonte  importante di sali minerali, dallo zinco al ferro, e di vitamine del gruppo B e K. Sono inoltre efficaci antiossidanti, in grado di contribuire alla prevenzione delle più comuni malattie cardiovascolari.

Questa ricetta può essere anche molto apprezzata dai più piccoli, di norma reticenti all'idea di trovarsi delle verdure nel piatto.

Purè di broccoli

Ingredienti:

  • 300 gr di broccoli
  • 100 gr di patate
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • mezzo dado di brodo vegetale
  • Parmigiano Reggiano

Procedimento

Per iniziare pela e lava le patate e allo stesso modo lava anche i broccoli. Poi metti tutto a bollire in una pentola capiente e assicurati che l'acqua copra tutte le verdure: aggiungi dado e fai cuocere fino a quando le patate saranno morbide.

Il passo successivo è scolare le verdure dall’acqua di cottura e passarle con il passa verdure fino a ottenere un composto omogeneo. Condisci con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e, se preferisci, aggiungi anche un po' di formaggio Parmigiano Reggiano ben grattugiato.