Strudel di mele vegano: la ricetta trentina rivisitata che non prevede burro, latte e uova

Se non indicato espressamente, le informazioni riportate in questa pagina sono da intendersi come non riconosciute da uno studio medico-scientifico.
Insaporito da uva sultanina, gherigli di noci e scorza di arancia bio, ecco la ricetta rivisitata dello strudel di mele, da portare in tavola anche nel periodo delle feste natalizie, come alternativa a pandoro e panettone.
Gaia Cortese 25 Dicembre 2021

Si può preparare uno strudel di mele gustoso e saporito senza usare latte, burro e uova nella lista degli ingredienti? Assolutamente sì. La prova è questa ricetta rivisitata dello tradizionale strudel trentino arricchita da uva sultanina, gherigli di noci e scorza di arancia.

Strudel di mele vegano

Ingredienti

Per preparare la sfoglia:

  • 150 gr di farina 00
  • 80 gr di acqua tiepida
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • un cucchiaio di zucchero
  • un pizzico di sale

Per preparare il ripieno:

  • 2 mele Golden Delicious
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • un cucchiaio di uva sultanina
  • 3 noci sgusciate
  • la scorza di un’arancia biologica

Tempo di preparazione: 30 minuti + 30 minuti di riposo + 30 minuti di cottura

Preparazione

Procurati una ciotola capiente e aggiungi la farina setacciata con l’olio, l’acqua tiepida, lo zucchero e un pizzico di sale, per poi iniziare a lavorare l’impasto per la sfoglia. Lavora il comporto fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo, avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo lascia l’uva sultanina in ammollo in acqua tiepida, taglia le mele a cubetti e cospargile con il succo di limone. Unisci alle mele anche lo zucchero e la scorza d’arancia grattugiata.

Tolta la pasta dal frigorifero, stendila con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia rettangolare sottile: cospargila interamente con il pangrattato e, al centro della sfoglia, sistema i cubetti di mela, aggiungendo anche l’uva sultanina e i gherigli di noci tritati grossolanamente.

Richiudi bene la sfoglia controllando che i bordi siano ben chiusi e inforna lo strudel vegano. La temperatura di cottura è di 180°C, mentre il tempo da tenere sott'occhio è di 30 minuti. Appena pronto, sforna lo strudel, lascialo raffreddare e ricordati di spolverarlo con dello zucchero a velo, prima di servirlo a tavola.