Tropea si aggiudica il titolo di “Borgo dei Borghi 2021”: un’autentica perla da (ri)scoprire

La cittadina calabrese, soprannominata “la perla del Tirreno”, ha conquistato domenica scorsa il gradino più alto del podio nella speciale classifica dell’ottava edizione della trasmissione in onda su Rai Tre, sbaragliando la concorrenza degli altri 19 splendidi borghi del nostro Paese in gara.
Federico Turrisi 8 Aprile 2021

Se è è diventata una delle mete turistiche più gettonate della Calabria ci sarà un motivo. In effetti, Tropea è un piccolo gioiello incastonato tra i golfi di Gioia e di Santa Eufemia, lungo la costa tirrenica. È lei la vincitrice dell'ottava edizione di "Borgo dei Borghi", il concorso nazionale dell'omonima trasmissione di Rai Tre che si tiene ogni anno. Spuntandola sugli altri 19 borghi in gara, Tropea si riprende così una bella rivincita, dopo essere stata esclusa dalla corsa per diventare Capitale italiana della Cultura 2022 (alla fine, come saprai, è stata scelta l'isola di Procida, nel golfo di Napoli).

Racchiuderla in poche righe non è affatto semplice. Tropea infatti non significa soltanto mare. Vuol dire arte, cultura, architettura e tradizioni culinarie: come non citare la famosa cipolla rossa, che è il simbolo gastronomico di questo meraviglioso territorio e, non a caso, è riconosciuta dal marchio Igp (Indicazione Geografica Protetta).

Il borgo sorge in una posizione scenografica su un alto promontorio tufaceo, che si erge come una suggestiva terrazza sul mare. Inconfondibile lo scoglio sul quale si staglia il Santuario di Santa Maria dell’Isola, raggiungibile percorrendo una scalinata scavata nella roccia all'inizio dell'Ottocento. Da qui il panorama lascia senza fiato: la vista spazia lungo tutto la costa e nelle giornate più terse si spinge fino alle isole Eolie e al litorale della Sicilia nord-orientale.

Ma tutto il centro storico di Tropea non è da meno, con i suoi palazzi nobiliari risalenti al XVIII e del XIX secolo, arroccati sulla rupe a strapiombo. Sotto di essa, troviamo alcune delle spiagge più belle di tutta la Calabria, caratterizzate da acque color turchese e sabbia bianchissima. Insomma, che dire? Premio più che meritato per Tropea. La prossima estate potrebbe essere l'occasione perfetta per (ri)scoprire questo tesoro, Covid-19 permettendo.