Una tavola di Natale tutta riciclata per festeggiare con spirito green

Verde non sarà solo il tuo albero di Natale: tutta la festa sarà green se opterai per il riciclo, il riuso e la creatività fai da te. Apparecchiare la tavola di Natale riciclando ciò che hai in casa non è solo semplice, ma è anche economico ed ecologico.
Sara Polotti 25 Dicembre 2021

Verde non sarà solo il tuo albero di Natale: tutta la festa sarà green se opterai per il riciclo, il riuso e la creatività fai da te. Apparecchiare la tavola di Natale riciclando ciò che hai in casa non è solo semplice, ma è anche economico ed ecologico. Primo: realizzerai decorazioni per la tavola assolutamente originali ed eleganti. Secondo: non dovrai fare le corse ad acquistare gli ultimi oggetti. Terzo: non produrrai nuovi rifiuti.

La tavola riciclata per Natale ti permetterà, con una spesa minima e poco sforzo, di celebrare in modo sostenibile questa festività insieme ad amici e parenti. Qui troverai qualche ispirazione e consigli pratici: ricicla ciò che hai in casa e ottieni una mise en place natalizia, ecologica e creativa.

La tovaglia

Prima di tutto, utilizza una tovaglia di stoffa e non in carta: le tovaglie usa e getta sono comode, è vero, ma non molto sostenibili dato che dopo un solo utilizzo ti ritrovi a buttarle via. Quelle di stoffa, invece, sono riutilizzabili potenzialmente all'infinito, e anche quando si strappano o consumano puoi utilizzare il tessuto per creare nuovi oggetti. Non preoccuparti se le tovaglie che hai in casa sono vecchie: l'effetto mix and match è molto cool. Per ottenerlo, abbinale a piatti e stoviglie spaiati e mischiati tra loro.

Il segnaposto

Ci sono moltissimi modi per realizzare i segnaposto fai da te per Natale. Per esempio, con della semplice carta da riciclare puoi creare da zero degli alberelli-origamia cui aggiungere un foglietto con il nome dei partecipanti al pranzo.

Il centrotavola

Invece di acquistare un centrotavola costoso, ricicla i vasetti delle conserve: puoi realizzare tante piccole palle innevate da sistemare qua e là sulla tavola per creare un'atmosfera invernale perfetta durante le feste natalizie.

I sottopiatti

Hai della vecchia stoffa da riciclare? Magari in fantasia tartan? Niente di più natalizio: in pochi passaggi potrai realizzare dei sottopiatti riciclati che faranno un figurone. In alternativa, puoi anche utilizzare ciò che hai in casa cercando di ottenere sempre l'effetto mix and match: per esempio, i vecchi centrini delle nonne (anche diversi tra loro!) stanno benissimo come sottopiatti.

I candelabri

Un elemento che dona parecchia atmosfera natalizia alla tavola sono i candelabri. Per seguire le regole di sostenibilità, non acquistarli! Usa quelli vecchi che trovi in cantina, anche spaiati e diversi tra loro, oppure recupera delle bottiglie di vetro e infila le candele nel loro collo, fissandole con la loro cera colata.

Il profumo di Natale

Non dimenticare di curare anche l'aspetto olfattivo della festa: grazie a ciò che hai in cucina, il profumo di Natale invaderà tutte le stanze di casa tua in men che non si dica. Ecco come profumare casa di Natale in maniera naturale.

I portatovaglioli

Hai in casa tante mollette in legno vecchie e rotte? Recuperale: possono trasformarsi in un portatovaglioli perfetto per la tavola natalizia, rustico e in legno. Ecco come: