Unghie ondulate: scopriamo insieme tutte le cause di questo problema

Ti sei mai chiesto perché a volte le unghie appaiono ondulate o deformate? Scopriamo insieme le cause e come si può intervenire.
Valentina Danesi 13 Maggio 2022
* ultima modifica il 23/05/2022

Molte sono le problematiche che possono riguardare le unghie, sia delle mani che dei piedi. Dall'onicofagia alle micosi, passando per le unghie ispessite e le alterazioni di colore. In alcuni casi, le nostre unghie appaiono deformate, "storte" oppure ondulate. Ma come mai si verifica tutto questo? E cosa si può fare per evitarlo?

Cos’è

Si parla di unghie ondulate quando sulla superficie delle unghie si creano – orizzontalmente, verticalmente e diagonalmente – delle increspature irregolari. In genere si tratta di un disturbo che interessa le unghie di tutte e due le mani.

I sandali, i piedi nudi sulla sabbia… ma anche le mani sempre ben in vista non ci fanno dimenticare quanto sono osservate le unghie. Eppure spesso sono motivo d’imbarazzo perché sono rovinate o addirittura storte. La “manutenzione” spetta a noi, tuttavia a volte per problemi di salute, malattie o traumi … le unghie si presentano davvero deformate. Vediamo quindi tutte le possibili cause.

Tutte le cause

Devi sapere che con unghie ondulate intendiamo qualsiasi formazione sull’unghia di righe o “forme” non naturali quindi diverse dall’unghia liscia, possono essere righe storte verticali. In generale le unghie sono un ottimo specchio per la tua salute. Ecco che, infatti, se mostrano segni diversi dal solito come, appunto, le righe possono indicare:

  • traumi o botte 
  • malnutrizione e carenze
  • allergie soprattutto da contatto
  • presenza di alcune patologie di tipo molto diverso tra loro come anemia, artrite reumatoide, bulimia, dermatite, ipotiroidismo, onicofagia, psoriasi.

Come vedi, le cause sono davvero molto diverse tra loro. Per questo motivo, se ti sembra di avere questo problema, il comnsiglio è sicuramente quello di parlarne subito con il tuo medico.

Le cure e i rimedi

I rimedi e le cure per le unghie ondulate dipendono dalla causa che ha scatenato il problema. Per esempio, se si tratta di dermatite dovrai valutare dosaggio di creme e cortisonici da applicare e sarà il dermatologo a spiegarti quale tipo di cura fa al caso tuo. Diverso è se hai carenze nutrizionali. In tal caso sono necessari alcuni esami che ti prescriverà il medico per capire di quale sostanza sei carente e come integrarla al meglio. Tuttavia ci sono alcuni consigli che ti possiamo dare:

  • non coprire l’unghia con smalti
  • non usare solventi aggressivi o prodotti di bassa qualità
  • integratori a base di biotina (vitamina B8) possono aiutare a rafforzare l’unghia
  • non usare detersivi o saponi di scarsa qualità o
  • non usare prodotti  per l'igiene troppo aggressivi per la tua epidermide.

Fonte| Humanitas

Contenuto validato dal Comitato Scientifico di Ohga
Il Comitato Scientifico di Ohga è composto da medici, specialisti ed esperti con funzione di validazione dei contenuti del giornale che trattano argomenti medico-scientifici. Si occupa di assicurare la qualità, l’accuratezza, l’affidabilità e l’aggiornamento di tali contenuti attraverso le proprie valutazioni e apposite verifiche.
Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.