Come si contrastano i brufoli sul mento? Ecco 10 rimedi naturali da utilizzare

Non sei più un adolescente eppure i brufoli sul mento sono una compagnia costante. Esplodono improvvisamente, sono dolorosi e soprattutto sono difficili da nascondere anche con il make up. L’unico modo è cercare di accelerare la cicatrizzazione. Usa dei rimedi naturali per calmare il problema.
Valentina Rorato 15 Giugno 2021

I brufoli sul mento sono una conseguenza degli sbalzi ormonali e dei peletti che faticano a “nascere”, annidandosi sottopelle. Sono foruncoli, molto simili a quelli dell’acne, caratterizzati da un corpo rosso e, talvolta, una testa bianca. È molto importante non toccarli con le mani, non schiacciarli e usare dei rimedi naturali che favoriscono la cicatrizzazione.

Estratto di rosmarino

L'estratto di rosmarino è un olio antibatterico e antiossidante molto popolare. Applicalo sui brufoli con un batuffolo di cotone e lavalo via dopo 15-20 minuti.

Ghiaccio al cetriolo

Prepara la pasta di cetriolo nel frullatore e congelala a cubetti. Questo rimedio può essere usato per calmare i brufoli rossastri molto dolorosi. Inoltre, puoi anche passare i ghiacciolini sulle borse e le occhiaie. 

Limoni

I limoni agiscono come esfoliante, schiarente per la pelle e antisettico per ridurre la comparsa di cicatrici e prevenire la formazione di nuovi brufoli. Come si usano? Sulla pelle del volto pulito, tampona l'acne con un batuffolo di cotone imbevuto di succo, quindi risciacqua con acqua fredda.

Curcuma

La curcuma è un agente che aiuta a combattere le infiammazioni. Ciò che la rende efficace è la curcumina. Aggiungi un po’ d’acqua alla polvere per creare una pasta da applicala sui brufoli per 10/15 minuti.

Tè verde

Non solo è buono e fa bene all’intestino, ma anche alla pelle. Il tè verde pieno di antiossidanti e ha proprietà che contrastano i batteri e che lo rendono molto efficace da spruzzare semplicemente sul viso o applicato specificamente sull'acne usando un batuffolo di cotone. La normale preparazione del tè verde può essere raffreddata per essere utilizzata.

Miele

Il miele è un rimedio calmante per i brufoli. Mescolalo con aloe vera, un cucchiaino di farina di ceci e un pizzico di curcuma per fare una pasta. Stendi la pasta sul viso. Dopo aver sciacquato con acqua fredda, usa un cubetto di ghiaccio sulla pelle per 30 secondi per trattare un eventuale rossore.

Sale a grana fine

Il sale a grana fine pulisce in profondità, rimuove le cellule morte della pelle, equilibra l'umidità e rimuove le tossine dai pori. Il modo più semplice per usare il sale marino è bagnare il viso o il corpo. Metti un po' di sale sulla mano bagnata in modo che si attacchi, quindi picchiettalo delicatamente sulla pelle.

Olio di jojoba

Questo olio di jojoba ha proprietà anti-acne e può essere utilizzato dopo la diluizione in una maschera di argilla, nelle creme idratanti o nelle formulazioni in gel o può anche essere applicato direttamente sui brufoli.

Aloe Vera

L'aloe vera contiene acido salicilico e zolfo che aiutano efficacemente a ridurre il rossore, il dolore e a seccare il pus nei brufoli, calmando infine la pelle. Estrai la parte gelatinosa della foglia e applicala dove serve.

Olio dell'albero del tè

È rinomato per le sue proprietà antibatteriche, antimicrobiche e antimicotiche, che lo rendono un trattamento facile ed efficace. Diluisci l'olio dell'albero del tè in un po' di olio extra vergine di oliva o olio di jojoba biologico e applicalo direttamente su un brufolo.