I cocktail analcolici più famosi: prova cinque alternative ai drink che sarai abituato a ordinare

Bere bene è una questione culturale, proprio come mangiare bene. Se ti piace molto sorseggiare un drink dopo cena, potresti sperimentare un analcolico, che ti permette di bere qualcosa di rinfrescante evitando l’eccesso di calorie e di zuccheri, che non fanno bene alla salute e alla linea. Ecco qualche interessante ricetta.
Valentina Rorato 14 Gennaio 2021

Fare attenzione alla salute non vuol dire privarsi di tutti i piaceri della vita, ma significa imparare a scegliere correttamente che cosa bere e che cosa mangiare. A causa della crescente popolarità di bevande a bassa gradazione, come lo Spritz, e le nuove generazioni che, per fortuna, bevono meno rispetto alle generazioni precedenti (impazza infatti il Dry January), bartender e barman stanno aumentando l’offerta dei cocktail analcolici.

Sono chiamati anche no-proof, spirit-free o NA (che sta per non alcolico); queste bevande equilibrate sono ben lontane dai "cocktail analcolici" delle epoche precedenti. Un tempo erano carichi di soda a buon mercato, succhi di frutta stucchevoli e spesso sciroppi difficili da deglutire. Oggi impazzano frutta fresca e spezie, per un mix da cui potresti anche ricavare qualche proprietà utile per il tuo organismo. Ohga ti propone quindi un leggero cambio delle tue abitudini serali sperimentando i cocktail analcolici più famosi. Conosci qualche ricetta da fare a casa?

Margarita al timo

Ingredienti

  • 3 pompelmi, spremuti
  • 1 lime fresco spremuto
  • 21 grammi di sciroppo d'agave
  • 1 rametto di timo

Preparazione

Brucia il timo e cerca di affumicare un bicchiere da cocktail. Poi, shakera il succo di pompelmo, il succo di lime e l'agave, quindi filtra il liquido nel bicchiere affumicato. Guarnisce con il timo e gustati questa esperienza sensoriale.

Cloudy Tokyo

Ingredienti

  • 150 ml di tè verde, refrigerato
  • 15 ml latte di cocco
  • 150 ml soda al cocco, refrigerata

Preparazione

Mescola il tè e il latte freddo in un bicchiere highball alto. Completa con soda fredda.

Cold Brew Julep

Ingredienti

  • 10 foglie di menta fresca
  • 15 ml di sciroppo semplice
  • 90 ml di caffè freddo
  • 10 mg di amaro di CBD alla lavanda (opzionale)

Preparazione

Pesta metà delle foglie di menta sul fondo di un bicchiere rocks. Mescola lo sciroppo semplice e l'infuso freddo con del ghiaccio tritato. Aggiungi l’amaro di CBD alla lavanda (è un olio essenziale aromatizzato) e guarnisci con i rimanenti rametti di menta.

Mojito Mocktail

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di zucchero
  • piccolo mazzo di menta
  • 3 lime spremuti
  • acqua di seltz

Preparazione

Pesta lo zucchero con le foglie della menta usando un mortaio e un pestello (o utilizza una piccola ciotola e l'estremità di un mattarello). Metti una manciata di ghiaccio tritato in 2 bicchieri alti. Dividi il succo di lime tra i bicchieri con il mix di menta. Aggiungi una cannuccia e rabbocca con la soda.

Negroni Mocktail

Ingredienti

  • ½ pompelmo (circa 125 g)
  • 1 fetta d' arancia
  • 125 g di zucchero semolato
  • 3 baccelli di cardamomo, leggermente schiacciati
  • un pizzico di semi di coriandolo
  • poche gocce di colorante alimentare rosso
  • ghiaccio
  • 25 ml di succo d'uva bianca
  • 1 fetta d' arancia (opzionale)

Preparazione

Trita il pompelmo a pezzetti e metteteli in una casseruola insieme alla fetta d'arancia, lo zucchero, 125 ml di acqua, i baccelli di cardamomo e i semi di coriandolo. Riscalda il composto fino a quando inizia a sobbollire e cuoci per circa 5 minuti, schiacciando i pezzi di frutta con il dorso di un cucchiaio di legno. Una volta che la frutta si sarà ammorbidita e il midollo bianco sarà sbiadito, spegni e lascia raffreddare. Se vuoi, puoi aggiungere allo sciroppo una spruzzata di colorante alimentare rosso, per dare quella nuance tipica del Negroni.

Una volta che la miscela di sciroppo si è raffreddata, filtrala ed elimina le spezie e i pezzi di frutta. Riempi un tumbler di ghiaccio e versa 25 ml di sciroppo, il succo d'uva e 25 ml di acqua fredda. Mescola delicatamente fino a quando la parte esterna del bicchiere è fredda, poi guarnisci con una fetta d'arancia.