Rarissimo avvistamento in Australia: una balenottera azzurra nuota a largo della costa di Sydney

Nonostante sia l’animale più grande del mondo, la balenottera azzurra è diventata sempre più difficile da rintracciare, in particolare nelle acque di fronte all’Australia Orientale, dal momento che il numero di esemplari è in forte riduzione. L’ultimo avvistamento nel Nuovo Galles del Sud risaliva a otto anni fa.
Federico Turrisi 9 Settembre 2020

"Sono stato completamente ipnotizzato. Mi sento come se avessi sbancato il jackpot". Difficile descrivere a parole l'emozione provata dal fotografo Sean Keenan nell'immortalare un rarissimo esemplare di balenottera azzurra nuotare vicino alla spiaggia di Maroubra, a largo della costa di Sydney (in Australia). Un evento che non capita tutti i giorni. Anzi, l'ultimo avvistamento nella zona risaliva al 2012.

La sensazione di stupore che ha preso il fotografo australiano è più che legittima. Stiamo parlando dell'animale più grande del mondo: la balenottera azzurra infatti può raggiungere i 30 metri di lunghezza e pesare fino a 150 tonnellate. Nonostante la sua possente mole, sta diventando sempre più un evento eccezionale avvistare questo cetaceo. Come mai? Perché la balenottera azzurra corre il rischio di estinguersi. Il numero di esemplari è in costante calo nel mondo, ragion per cui lo Iucn (l'Unione internazionale per la conservazione della natura) ha inserito la specie Balaenoptera musculus nella categoria EN, che sta per Endangered, cioè in pericolo.

Nel caso specifico dell'Australia Orientale, la situazione vede un graduale recupero di un altro cetaceo, la megattera (la sua popolazione cresce di circa il 10-11% all'anno), mentre la balenottera azzurra è sempre più rara nelle acque del Nuovo Galles del Sud, lo stato dove si trova Sydney. Per questo sono mammiferi da tutelare a tutti i costi: avvistarne uno significa avere una speranza in più per la sopravvivenza di questa specie e per gli esperti avere l'occasione di raccogliere maggiori informazioni sui suoi comportamenti.