Ricette con il kamut: dall’insalata dolce al pollo Biryani

Il kamut è un grano molto proteico ed è maggiormente digeribile, soprattutto per coloro che sono sensibili al glutine. Ecco per te tre ricette semplici e molto conviviali da fare a casa per prendere familiarità con questo prodotto che è molto amato anche dai bambini e può essere un’alternativa al farro e al riso.
Valentina Rorato 5 Agosto 2020

Il kamut è un grano antico, altamente digeribile e proteico. Puoi imparare a cucinarlo, intanto per variare quanto più possibile la tua alimentazione e poi perché ha un gusto delicato, quasi burroso, che piace moltissimo (anche ai bambini). Quando lo prepari, puoi pensare al kamut come a un riso integrale, più tenero e più versatile.

Insalata dolce di Kamut

Al posto della solita insalata di riso o di avena, perché non provare una deliziosa insalata di kamut dal gusto estremamente mediterraneo. E' un'idea carina sia per la colazione sia per la pausa pranzo in ufficio.

Ingredienti

  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1 piccola carota
  • 1 costina di sedano piccola, tagliata a metà
  • 6 cucchiai di olio d'oliva
  • 250 grammi di kamut
  • 1 cipolla piccola
  • 2 arance rosse
  • 1 scalogno medio
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
  • Sale e pepe
  • 10 fragole
  • 500 grammi di spinaci baby

Preparazione

Dividi il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza e raschia i semi in una piccola ciotola. Usando lo spago da cucina, lega insieme la metà del baccello di vaniglia, la carota e il sedano tagliati verso il senso lungo della costa. In una casseruola media, riscalda 1 cucchiaio di olio d'oliva. Aggiungi il kamut e cuoci a fuoco moderatamente alto, mescolando, fino a tostare (1 minuto). Aggiungi un litro d'acqua e porta a ebollizione. Aggiungi il fascio di verdure e le metà della cipolla. Copri parzialmente e cuoci a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il kamut è tenero: ci vuole circa un’ora. Poi scola il grano ed elimina le verdure.

Nel frattempo, grattugia finemente la scorza di 1 arancia nella ciotola con i semi di vaniglia. Aggiungi lo scalogno e il succo di limone. Usando un coltello, rimuovi la buccia e la sezione bianca da entrambe le arance. Spremi il succo nella ciotola e lascia riposare per 10 minuti. Poi sbatti i restanti 5 cucchiai di olio. Condisci il kamut e in ultimo unisci anche le fragole e gli spinaci baby.

Zuppa di kamut

Una zuppa di kamut è un’alternativa a una zuppa di farro e può essere realizzata con brodo vegetale o in autunno con brodo di pollo, per avere una ricetta un po' più calorica.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 grammi di kamut
  • 500 ml di acqua bollente
  • cucchiai di olio d'oliva cipolla tritata finemente
  • 1 carota tritata finemente
  • Prezzemolo fresco tritato
  • gamba di sedano a fette sottili
  • 1 cucchiaio di dragoncello fresco tritato
  • 2cucchiaini di timo fresco tritato
  • spicchi d'aglio, tritati
  • 1 litro di brodo di pollo
  • 2 foglie di alloro
  • 100 grammi di lenticchie secche 
  • Pepe nero
  • Foglie di sedano tritate (facoltativo)

Preparazione

Metti il ​​kamut in una piccola ciotola. Versare con cura l'acqua bollente sul kamut. Lasciare riposare 30 minuti e poi scolalo. Scalda l'olio in una pentola a fuoco medio. Aggiungi cipolla, prezzemolo, sedano, dragoncello e timo; cuoci 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungi l’aglio e prosegui la cottura per 2 minuti, mescolando spesso.

Unisci il kamut, il brodo e le foglie di alloro al composto di cipolle; porta a ebollizione. Copri, riduci il calore e cuoci a fuoco lento per 30 minuti. Aggiungi lenticchie e il pepe e portale a cottura (ci vogliono circa 20 minuti per averle belle tenere). Elimina le foglie di alloro e se vuoi puoi guarnire con le foglie di sedano.

Pollo Biryani con Kamut

Il pollo Biryani è un piatto della tradizionale indiana e di solito si prepara con riso basmati, stratificato con pollo speziato. In questa ricetta, il riso sarà sostituito con il Kamut.

Ingredienti per 6 persone

  • 150 grammi Kamut, sciacquato
  • Sale
  • olio d'oliva
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi d'aglio tritati
  • Da 1 a 3 peperoncini rossi
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco pelato e tritato
  • 1 kg di petto di pollo o di tacchino disossato e senza pelle, tagliato a cubetti
  • 2 cucchiaini di garam masala
  • 1 cucchiaino di curry in polvere
  • 150 ml di brodo di pollo a basso contenuto di sodio
  • 2 pomodori belli maturi tagliati a dadini
  • 500 grammi di spinaci baby
  • 100 grammi di yogurt greco
  • 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato o menta

Preparazione

In una casseruola media, unisci il kamut con 600 ml di acqua e un po’ di sale. Porta a ebollizione, poi abbassa la fiamma, quindi copri e cuoci a fuoco lento per 45-60 minuti, fino a quando saranno teneri. In una padella grande a fuoco medio, scalda 1 cucchiaio di olio. Aggiungi un trito di cipolla, aglio, peperoncino e zenzero e fai rosolare fino a quando diventano morbidi e leggermente dorati (circa 5 minuti). Rimuovi il soffritto dalla padella e mettilo in un piatto. Riporta la padella sul fornello a fuoco medio-alto e aggiungi 1 cucchiaio di olio. A questo punto puoi mettere il pollo e farlo rosolare per circa 5 minuti. Aggiungi garam masala e curry, poi il brodo, il soffritto e il pomodoro. Cuoci a fuoco lento mescolando di tanto in tanto, fino a quando il pollo è cotto e il liquido è ridotto.  Fai appassire in padella gli spinaci con lo yogurt (si usa al posto del burro, dell'olio o della panna) e poi condisci con coriandolo e sale. A questo punto prepara il tuo piatto: stendi il kamut, coprilo con gli spinaci e infine con il pollo.