Skincare purificante dopo le feste: 8 consigli per la tua pelle

Se non indicato espressamente, le informazioni riportate in questa pagina sono da intendersi come non riconosciute da uno studio medico-scientifico.
Cenoni, make up marcato e brindisi hanno messo a dura prova la tua pelle, che potrebbe apparire opaca e con numerose impurità. Che cosa puoi fare? Qui trovi diversi consigli per una skincare purificante e riparatrice.
Valentina Rorato 13 Gennaio 2023

Le feste natalizie hanno lasciato il segno sul tuo girovita e anche sulla tua pelle? Sei in buona compagnia, questo però non deve essere un alibi per non intraprendere immediatamente una skincare purificante e rimuovere (o curare) tutte le impurità che potrebbero essersi accumulate nell’ultimo mese.

Per quanto possa essere triste, sei davvero ciò che mangi, quindi, prima di raggiungere il bagno e verificare quali prodotti hai a disposizione, apri la dispensa e il frigorifero. È ora di eliminare i grassi e gli zuccheri raffinati. Introduci più frutta e verdura nella tua dieta, consuma cereali integrali, bevi molta acqua o tisane (senza l’aggiunta di zucchero).

Bevi molta acqua

L'idratazione per la tua pelle non dovrebbe provenire solo dall'esterno. Dovresti idratarti anche dall'interno. Quindi, fai del tuo meglio per bere almeno otto bicchieri d'acqua al giorno. E se fai fatica, aumenta il consumo di verdura e aggiungi delle tisane o acqua aromatizzata.

Esfoliare

L'esfoliazione è sempre importante, ma è particolarmente necessaria quando si cerca di rigenerare la pelle dopo un periodo di esagerazione (dal trucco più marcato al cibo più grasso). Uno scrub su corpo e viso servirà infatti a favorire una pulizia più profonda che agisca sulle impurità, come residui di make up, sapone e batteri. In questo modo renderai la pelle più liscia, morbida e soprattutto luminosa. Inoltre, permetterà ai principi attivi di penetrare meglio.

Antiossidanti

Se la tua pelle sembra un po' infiammata e gonfia, il probabile colpevole è l'elevato consumo di zucchero che, siamo onesti, è piuttosto difficile da evitare a Natale. Fortunatamente, c'è un ingrediente per la cura della pelle che ha la capacità di lenire la pelle infiammata e farla tornare alla normalità abbastanza rapidamente: gli antiossidanti. Sono disponibili in tante forme diverse. Punta su aloe vera, vitamina E o tè verde.

Omega 3

Assicurarti di assumere regolarmente gli integratori di Omega-3 (un nutriente che si trova anche negli oli di pesce e nell'avocado) che aiuteranno le cellule della pelle a essere più toniche e luminose, proprio come farebbe una crema idratante.

Idrata il viso subito dopo la pulizia

Dopo aver lavato la pelle del viso con un detergente, fai in modo di bloccare l'umidità nella pelle idratandola subito . Questo aiuterà a sigillare molta acqua, lasciando la cute morbida ed elastica.

Maschere idratante

Quanti volte hai brindato nelle ultime settimane? Purtroppo, l’alcol favorisce la disidratazione e se aggiungi il freddo, la tua pelle avrà bisogno di essere nutrita in profondità. La sera, magari subito dopo la doccia, applica una bella maschera idratante, a base di Argan o burro di karitè. In realtà, è eccellente anche l’olio di oliva, che puoi aggiungere a un po’ di yogurt greco.

Massaggio facciale

Per eliminare le tossine e stimolare il sistema linfatico, prova a dedicare 10-15 minuti a massaggiare il viso con movimenti ascendenti con un olio o un balsamo detergente. Insisti, con delicatezza, nella zona occhi, facendo scorrere le dita dall'interno occhi verso l’esterno. Se noti gonfiore o borse, questo trattamento potrà esserti di grande aiuto.

Applica la protezione solare tutti i giorni

Solo perché fuori fa freddo non significa che i raggi UV del sole non danneggino la tua pelle. Mantieni la tua carnagione liscia, priva di rughe e protetta dai danni del sole applicando quotidianamente SPF. Questo è un ultimo passaggio cruciale per la tua routine di cura della pelle.