E tu quanti triangoli vedi? Le soluzione al test può dipendere anche dal tuo stile di vita

Dieci rompicapi da risolvere che non solo hanno lo scopo di allenare il tuo cervello, ma anche di farti capire quando il tuo stile di vita abbia un’influenza diretta con la capacità di trovare le soluzioni corrette. Se vuoi ottenere buoni risultati, meglio allenarti con l’enigmistica, non fumare e bere poco.
Gaia Cortese 29 ottobre 2019

Dieci rompicapi raccolti in un test che ha l'obiettivo di trovare le possibili correlazioni tra la capacità di trovare le soluzioni e quello che è il proprio stile di vita. Proprio così. Mi riferisco a quello stile di vita sempre menzionato quando si parla di salute dell'individuo, costruito sull'educazione ricevuta, sull'alimentazione, sull'esercizio fisico e su quello mentale: quanto può influire sui risultati di un test creato per allenare il cervello?

La risposta viene data da uno specifico test proposto a un migliaio di cittadini (e che puoi fare anche tu!). Compito di chi ha partecipato al test era quello di trovare tutte le forme nascoste all'interno di una sola grande forma. Alla valutazione dei risultati ottenuti, sono poi state anche associate le risposte dei partecipanti relative alle proprie abitudini di vita. Risultato? Esiste una stretta correlazione tra i diversi parametri collegati.

Apparentemente si tratta di una serie di quadrati intersecati l’uno dentro l’altro. Ma ti sei chiesto tu quanti triangoli vedi?

Ai partecipanti, infatti, è stato chiesto a che età avessero iniziato a bere ed è stato osservato che le persone che abitualmente bevono da più tempo (da più di 10 anni) hanno raggiunto risultati nettamente inferiori rispetto a quelle che non hanno mai bevuto o che non bevono spesso. I partecipanti poi che non fumavano hanno raggiunto risultati migliori rispetto alle persone che fumavano regolarmente (3,4/10 vs 2,9).

La maggior parte dei partecipanti ha poi  affermato di avere problemi a concentrarsi nella vita quotidiana, e questa difficoltà ha influenzato anche i risultati del test: in pratica, più la difficoltà di concentrazione è alta, più i risultati peggiorano.

E all’interno di questo trapezio, quanti triangoli riesci a contare?

Conviene poi tenere regolarmente la mente allenata con cruciverba, rebus e sudoku perché le persone che lo facevano abitualmente, hanno totalizzato i risultati più alti. È stato poi chiesto ai partecipanti se loro stessi si percepissero delle persone metodiche. Quelli che hanno confermato questa definizione, hanno totalizzato più risposte giuste, in particolar modo le persone tra i 18 e i 24 anni (quando l’età dei partecipanti era maggiore, i risultati sono peggiorati).

Se vuoi provare a risolvere anche tu i 10 rompicapi, trovi qui il test (creato per te da Lenstore).