Prova costume? No, grazie. Impara ad amare il corpo in ogni stagione

Questa estate puoi farti un grande regalo: dimenticati della prova costume. Non saranno qualche centimetro di troppo del girovita, un paio di smagliature e un po’ di cellulite a farti meno bella. Impara a volerti bene, a prenderti cura del tuo corpo in ogni stagione e arriverai all’estate in pace con te stessa e con ogni tuo piccolo o grande difetto.
Gaia Cortese • 7 Luglio 2021

Cinque rimedi last minute per la prova costume, le mosse vincenti per arrivare in perfetta forma al mare, come allenarti per sfoggiare il tuo bikini questa estate. Con l’arrivo dell’estate, e quindi anche delle vacanze al mare, sembra essere essenziale sfoggiare una silhouette perfetta. Non è solo essenziale. Superare la prova costume è diventata quasi una responsabilità, l’ennesima incombenza a cui la donna deve far fronte per compiacere gli altri o per aumentare la propria autostima. Ma è giusto?

Prendersi cura del proprio corpo è importante, anzi importantissimo. Non solo ci fa stare bene, migliora il rapporto con noi stesse, aumenta l’autostima e ci mette di buon umore. È un vero e proprio atto di amore. Verso noi stesse. Ecco perché trovo un po’ assurdo occuparcene solo in vista dell’estate, al pensiero di dover indossare top e pantaloncini corti per non soffrire il caldo. Non è la prova costume a doverci invogliare a fare attività sportiva e a spalmarci una crema rassodante, ma l’amore verso noi stesse, in ogni stagione dell’anno.

Altro dato di fatto piuttosto rilevante è che poche di noi possono sfoggiare un corpo perfetto come quelli che ci vengono propinati dalle riviste di moda, dai social e da tutti gli altri media. Proprio no. Nel 95% dei casi credo si debba fare il conto con un po’ di cellulite sulle gambe, con le occhiaie evidenti di prima mattina, con macchie e arrossamenti in viso, con un seno non più florido come a vent’anni e un lato B che patisce la forza di gravità. E anche qui, siamo tutte invitate a volerci bene, ad accettarci come siamo, prendendoci cura di ogni parte del nostro corpo e magari anche della mente e dello spirito, senza finire per ossessionarci con una perfezione che, nella maggior parte dei casi, è irraggiungibile, altrimenti saremmo tutte angeli di Victoria's Secret.

Negli ultimi tempi (fortunatamente) agli articoli sulla prova costume si stanno affiancando molto messaggi di body positivity. La modella Ashley Graham ha sfruttato il suo enorme seguito di follower sui social per lanciare un messaggio molto positivo, invitando tutte le donne ad amare il proprio corpo e a sfoggiare le proprie curve senza doversene mai vergognare.

Sul suo profilo Instagram, la modella ha pubblicato recentemente un post intitolato "Beautiful. End of Discussion" (che tradotto significa "Bellezza. Fine della discussione") con una gallery di immagini di donne di tutte le forme e dimensioni che mostrano le loro forme e le loro curve. Nell'ultima foto, la stessa Ashley Graham, si mostra nuda e senza trucco.

Abbiamo già così tante prove da superare nella vita, che aggiungere quella della prova costume, pare davvero un po' fuori luogo. La bellezza di una donna non si misura in centimetri, ma da come affronta con positività la vita di tutti i giorni.