Rilassante, energica o meditativa: quale musica preferisci per la tua sessione di pilates?

A ciascuna la sua (musica s’intende). Se sei un’appassionata di pilates, probabilmente ti sarai già allenata a ritmo di musica, prediligendo per alcuni esercizi dinamici una musica più energica e motivante e una più rilassante per esercizi di rilassamento dei muscoli.
Gaia Cortese 5 ottobre 2020

Cattura l’attenzione e quindi abbassa la percezione dello sforzo compiuto, aumenta i livelli di prestazione e permette di raggiungere più facilmente lo stato di flow, vale a dire il momento in cui concentrazione e motivazione consentono di arrivare a ottenere la massima performance possibile.

Tutti i meriti vanno alla musica che sempre più spesso accompagna il fitness. Non si tratta solo del piacere di ascoltare la playlist preferita, quanto di allenarsi meglio, vale a dire muoversi a ritmi della musica, coordinare i movimenti e rendere tutto più dinamico.

Anche il pilates, come lo yoga e lo stretching, è un’attività sportiva che si presta ad essere accompagnata dalla musica, che può essere rilassante o stimolante a seconda degli esercizi eseguiti.

Musica per praticare il pilates

Musica rilassante

Se per la tua sessione di pilates preferisci una musica distensiva e calmante, online è davvero facile trovarne molte di norma utilizzate sia per lo yoga che per il pilates. Ascoltare musica rilassante durante l'esercizio permette di entrare in maggiore sintonia con il proprio corpo, di percepire meno lo sforzo fisico e di sentire il benessere che deriva dall'esercizio fisico.

Musica meditativa

Acqua che scorre, cinguettii di uccelli e le note appena accennate di un flauto… La musica realizzata per la pratica della meditazione è decisamente indicata anche per la pratica del pilates, perché permette di distendere la mente, di distaccarsi dalla realtà e di entrare in contatto sia con la mente che con il corpo. Si tratta di una musica che trasmette molta quiete e relax, ma se cerchi qualcosa che ti motivi per l'attività fisica, forse per il tuo allenamento devi scegliere qualcosa di diverso.

Musica motivante

Qualcosa di più brioso e dinamico è quello di cui hai bisogno, se vuoi praticare pilates mettendoci un po' più di ritmo. La musica dà infatti l’opportunità di esplorare diversi livelli di movimento e di coordinare i movimenti con il ritmo; oltretutto aiuta anche a motivarsi e a rendere comunque ancora più piacevole un momento della giornata dedicato al proprio benessere.