Vedere film romantici fa bene alla coppia? Non proprio.

San Valentino. Cena a lume di candela e film romantico abbracciati sul divano. Passi la cenetta, ma forse l’idea di propinare al fidanzato l’ennesima commedia romantica potrebbe non essere la mgliore opzione. La causa? Il rischio di immedesimarsi troppo con i protagonisti del film.
Gaia Cortese 14 febbraio 2020

Cosa c'è di più bello che mettersi comodi sul divano con il proprio fidanzato, compagno o marito e guardarsi abbracciati un film in tv? Meglio ancora se romantico (di norma, il genere preferito da LEI), l'ideale per sentirsi ancora più vicini e inamorati.

Ma… siamo proprio sicuri che faccia bene alla coppia? Il primo rischio che si corre è che LUI si addormenti proprio sul più bello, quando i due innamorati finalmente si ritrovano tra gli scaffali di una libreria di New York (vedi Innamorarsi). Ma c'è di più.

Secondo un sondaggio condotto in Australia dalla Warner Home Video un film romantico potrebbe anche destabilizzare gli equilibri della coppia. La causa? L'immedesimazione delle persone reali con i protagonisti del film. E' infatti inevitabile fare un confronto tra quella che è la tua vita di coppia quotidiana e tutte le aspettative, i colpi di scena, le avventure che invece i protagonisti di un film romantico vivono sullo schermo.

Insomma, occorre mantenere i piedi per terra senza avere alcuna pretesa che ciò che accade nella pellicola sia verosimile (non lo è praticamente mai). Il tuo fidanzato forse non ti inseguirà fino alla pista di decollo di un aeroporto, non ti porterà un mazzo di rose sotto casa in limousine, non sarà bello come Pierce Brosnan, ma tutto sommato lo hai scelto incondizionatamente per quello che è. E se accetta di vedere con te qualche commedia romantica, è un vero gesto d'amore. Approfittane. Ecco 10 film d'amore che non puoi perdere.

Innamorarsi

Dopo il primo incontro in una libreria di New York, un uomo e una donna, entrambi sposati, si ritrovano una seconda volta  sul treno che prendono ogni giorno per recarsi nei rispettivi luoghi di lavoro. Non passa molto tempo perché i due si scoprano innamorati. Non solo gli interpreti principali del film sono due giovanissimi Robert De Niro e Meryl Streep, ma il film Innamorarsi è uno dei più romantici che abbia mai visto.

Lettere d'amore

Da accanita fan di Robert De Niro, non posso non includere nella lista anche il film Lettere d'amore. In una piccola città del New England, Stanley è un cuoco che viene licenziato nel momento in cui si scopre che è analfabeta. La sua fortuna è quella di incontrare Iris, interpretata da una bravissima Jane Fonda, che gli insegna a leggere e scrivere.

Green Card – Matrimonio di convenienza

Non svelerò il lieto o non lieto fine, ma questo film mi ha fatto versare un sacco di lacrime. Gerard Depardieu interpreta un musicista di nazionalità francese che sposa una cittadina americana, Brontë (Andie MacDowell): lui vuole ottenere il permesso di soggiorno, lei vuole acquistare un appartamento riservato solo alle coppie sposate. La convivenza si rivelerà più complicata di quello che si poteva immaginare inizialmente. Per guerrilla gardeners.

Donne (Waiting to exhale)

Da vedere con le amiche. Waiting to exhale racconta le avventure (e le disavventure) di Savannah, Bernadine, Robin e Gloria, quattro amiche alla ricerca del vero amore. Se Bernadine è convinta di averlo trovato nel marito (che la lascia per andare a vivere con un'altra), e Savannah e Robin hanno una vita sentimentale disastrosa, la divorziata Gloria inizi a flirtare con il vicino di casa. Da vedere anche per la bellissima colonna sonora (una delle protagoniste è Whitney Houston).

Shall we dance?

Una commedia a passo di danza. Se sei stufo di vedere Richard Gere nei panni di Edward Lewis di Pretty Woman (altro film che rientrerebbe a pieno titolo nella top ten dei film romantici), eccolo qui in una veste sempre affascinante, ma affiancato da Jennifer Lopez, impegnata a dargli lezioni di danza. Il film offre anche l'occasione di riflettere sulla necessità di trovarsi degli spazi di sfogo per migliorare la qualità della propria vita, per questo appoggiamo in pieno la decisione di John (Richard Gere) di prendere lezioni di ballo.

Sotto il sole della Toscana

Tutto ha inizio da un divorzio. Un viaggio in Toscana è l'occasione per una donna americana, Frances Mayes, di dare una svolta alla propria vita. Da vedere perché il film ribadisce il concetto che "chiusa una porta, si apre un portone": al di là della scappatella con Raoul Bova, il film è tutto da vedere, soprattutto quando nella vita succede di dover ricominciare tutto da capo.

Mamma mia!

Cosa c'è di meglio di un musical romantico? Archiviato Grease, Mamma mia! è il film dedicato a tutti quelli che hanno qualche scheletro nell'armadio (ma solo uno come Pierce Brosnan può esserne tirato fuori). Un film dedicato a nuovi amori, ma soprattutto a sentimenti legati al passato. Consiglio tuttavia la visione più in compagnia di amiche che con il fidanzato, per poter lanciare apprezzamenti in libertà sui tre ex fidanzati della giovane Meryl Streep.

Love is all you need

Un matrimonio da celebrare. Un raduno di parenti alquanto bizzarro. Un rapporto di amore e odio tra i genitori dei futuri sposi. Love is all you need è una commedia romantica un po' diversa, che si basa sul principio che “non è mai troppo tardi” per cambiare, per ricominciare a vivere e per vivere un sogno.

Tutto può cambiare

Da vedere se ti sei lasciata con il tuo fidanzato. La protagonista del film, Gretta, viene tradita dal fidanzato nel momento in cui lui firma un contratto con una nota casa discografica. La sua fortuna è quella di essere "scoperta" da un produttore discografico, Dan, la sera che per caso si esibisce in un locale con un amico. La verità è che alla fine vorresti nascesse una love story tra Gretta e Dan, ma non sempre accade.

The Perfect Man

In questo film abbiamo come attori Hillary Duff e Chris Noth (Mr. Big in Sex & the City): è la commedia romantica per eccellenza, al limte della sdolcinatezza da indigestione. L'ho detto. In pratica Hillary Duff è un'adolescente che si inventa di sana pianta un ammiratore segreto per sua madre, con lo scopo di evitarle l'ennesimo disastroso rapporto sentimentale.