Propositi fitness per l’anno nuovo: sai come mantenerli?

Nella lunga lista dei propositi per l’anno nuovo, non manca mai quello di dedicarsi alla forma fisica e di allenarsi con costanza. Quanto dura? Nella maggior parte dei casi troppo poco: due corsette all’aperto e si torna alla sedentarietà. Ma se segui questi consigli, i tuoi propositi fitness non saranno così a rischio.
Gaia Cortese 9 Gennaio 2021

Anno nuovo, vita nuova. E i nuovi propositi non possono mancare. Sul tema, di solito, c'è anche poca fantasia. Mettersi a dieta, smettere di fumare, dormire di più, usare meno lo smartphone e naturalmente fare attività sportiva sono tra i propositi più quotati di inizio anno, peccato che siano destinati a fallire poche settimane dopo. Perché succede? Perché mentre la tua buona volontà è ai massimi livelli, probabilmente stai commettendo l'errore che comprometterà tutto: stai fissando obiettivi a lungo termine, e soprattutto troppo generici.

Nel fissarti, infatti, degli obiettivi, devi essere consapevole che incontrerai diversi ostacoli  sulla tua strada: la mancanza di tempo, una certa pigrizia, ogni tipo di giustificazione per sentirti meno in colpa. Vuoi veramente rispettare i tuoi obiettivi? Non ci sono scuse. Segui questi 7 consigli e ci riuscirai.

Fissa obiettivi chiari e non vaghi

Non semplicemente dimagrire, ma perdere 5 kg in un paio di mesi. Non solo cominciare a correre, ma correre il lunedì, il mercoledì e il venerdì in pausa pranzo. Di norma i buoni propositi che funzionano sono quelli più specifici, quelli che non lasciano spazio alle interpretazioni e alle giustificazioni. Fissati degli obiettivi chiari, imponiti delle nuove abitudini che possano essere rispettate senza stravolgere la tua vita.

Preparati a cambiare delle abitudini

Ti sei fissato con la forma fisica? Se già stai andando in palestra o esci a correre, allora tanto vale cambiare anche certe piccole abitudini che possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Fare le scale rinunciando all'ascensore o  prendere la bicicletta se il tragitto da compiere non è eccessivo, possono già essere i primi passi per una piccola rivoluzione del tuo stile di vita.

Comunica le tue intenzioni

Non si tratta di fare propaganda dei tuoi propositi per l'anno nuovo, ma se coinvolgi un amico, un collega o un famigliare, non ti mancherà il sostegno o l'incoraggiamento qualora ce ne fosse bisogno. Oltretutto, non vorrai mai passare per quello che tanto ha raccontato di obiettivi da raggiungere e poi non fa nulla per farlo, giusto? Se vuoi dimostrare di essere una persona di parola, non tenere gli obiettivi solo per te, ma rendi partecipe chi ti può sostenere fino in fondo. D'altronde, la protagonista di Brittany Runs a Marathon non si sarebbe neppure allenata per la maratona se non ci fossero stati i suoi amici.

Allenati con un amico

Dopo aver condiviso con amici e famigliari i tuoi propositi fitness per l'anno nuovo, potresti anche trovare qualcuno con cui allenarti. In caso di pioggia o freddo intenso, o di estrema pigrizia che ti incolla al divano, un amico con cui fare attività sportiva e scambiare due chiacchiere è sicuramente uno stimolo per non rimanere fermo.

Usa uno smart tracker

Usare uno smart tracker o un’app per il fitness può aiutarti a tenere monitorati anche i più piccoli cambiamenti quotidiani, stimolandoti così a fare sempre meglio e a renderti conto più facilmente dei progressi fatti.

Iscriviti a una gara

Bastano una partenza, un arrivo e un percorso da completare per dare una enorme motivazione. Non serve che tu ti iscriva a chissà quale competizione, perché anche la gara podistica del comune limitrofo può essere un motivo per allenarsi e avere la voglia di arrivare al traguardo nella forma migliore. Sfoglia il calendario delle competizioni e delle gare vicino a casa e iscriviti a quella che ti stimola di più.

Fissa nuovi obiettivi (se necessario)

Se i tuoi obiettivi sono troppo ambiziosi, puoi sempre correggere il tiro. Non si tratta di un fallimento, ma di partire con il piede giusto. Allenarsi richiede fatica ed energia ed è necessario iniziare gradualmente. Se quindi arrivi da un periodo lungo di inattività, è il caso di seguire un piano di allenamento soft e solo più avanti sarai in grado di alzare un po' di più l'asticella dei tuoi obiettivi.