Corri 3 km in 30 minuti e qualificati per la Vitality Running World Cup

Da giovedì 5 a mercoledì 11 marzo hai la possibilità di prendere parte a un evento sportivo su sala mondiale. La Vitality Running World Cup ti permette di competere per il tuo Paese, gareggiando con atleti professionisti e neofiti della corsa. Ti basta correre almeno 3 km in 30 minuti.
Gaia Cortese 4 Marzo 2020

Al momento della registrazione ti viene chiesto il nome, l’anno di nascita, l’app con cui soltamente tieni traccia delle tue uscite e naturalmente il Paese per cui vuoi gareggiare. In tempi di gare annullate e palestre chiuse per la diffusione del Coronavirus, non solo puoi continuare a mantenerti in forma con la corsa, ma puoi addirittura gareggiare per il tuo Paese in una competizione a livello mondiale.

Nei mesi di marzo e aprile si svolge la Vitality Running World Cup, un evento sportivo a cui possono partecipare tutti, atleti e non, purché abbiano compiuto i 13 anni di età.

Ho detto atleti e non, perché come posso gareggiare io, lo possono fare anche un ex-velocista come Usain Bolt (e infatti gareggia per la Giamaica), così come Jessica Ennis-Hill, campionessa olimpica di pentathlon che gareggia per il Regno Unito.

Come partecipare

Quello che viene chiesto ai partecipanti della Vitality Running World Cup è di correre almeno 3 km in meno di 30 minuti nei 7 giorni di qualificazione della competizione, vale a dire tra giovedì 5 marzo e mercoledì 11 marzo. Le distanze vengono registrate tramite un’app ufficiale gratuita per smartphone.

Non importa quanto il tuo Paese possa essere piccolo, la Repubblica di San Marino si troverebbe parecchio svantaggiata rispetto a qualsiasi altro Paese: il numero totale dei chilometri percorsi, infatti, viene diviso per la popolazione del Paese di provenienza per produrre un punteggio che possa classificare equamente nazioni di diverse dimensioni. Ovviamente più gente partecipa, maggiore sarà il numero di chilometri percorsi e maggiori saranno le possibilità di qualificarsi. Al termine della settimana di qualificazione, solo 16 squadre, le migliori, accedono a un torneo ad eliminazione diretta.

Ma c’è un altra buona ragione per partecipare alla Vitality Running World Cup: se riesci a correre i tuoi 3 chilometri in 30 minuti nella settimana di qualificazione, avrai diritto a diversi codici sconto per un valore di quasi 100 euro.