Fa tappa a Milano la sesta edizione del Wanderlust 108, l’unico mindful triathlon al mondo

Corsa, yoga e meditazione sono i tre ingredienti del Wanderlust 108, che per la sesta volta fa tappa a Milano per consentire a tutti gli appassionati della mindfulness di ritrovarsi in un ampio e rigenerante spazio verde come quello del Parco di Citylife.
Gaia Cortese 14 Settembre 2022

Mancano pochissimi giorni alla tappa milanese dell’unico mindful triathlon esistente al mondo. Parliamo del Wanderlust 108, un evento molto particolare che sembra essere stato creato appositamente per consentire a tutti di ritrovare o potenziare la propria energia.
Corsa, yoga e meditazione sono i tre ingredienti di questo triathlon, aperto a tutti, neofiti ed esperti, che abbiano come unica priorità il proprio benessere psicofisico. Altra caratteristica che contraddistingue questo evento è che si svolge all'aperto, organizzando le proprie tappe nei più bei parchi cittadini del mondo.

Il Wanderlust 108 farà quindi tappa a Milano nel weekend del 17 e del 18 settembre, negli spazi del parco di Citylife. Orario di ritrovo: 7: 30 del mattino. il tempo di registrasi all'evento, di ritirare il kit di benvenuto e di guardarsi un po' intorno per iniziare a respirare l'atmosfera di un evento che si ispira ai principi della mondfulness.

Si parte con la corsa

Tutto ha inizio con breve riscaldamento dinamico per preparare i partecipanti alla corsa o camminata di 5 km. l’obiettivo è arrivare al traguardo, come si ottenga questo risultato ha poca importanza, perché riscaldare i muscoli e iniziare a godersi questa giornata dedicata al proprio benessere è la priorità assoluta.

Poi Yoga flow

Alla camminata o corsa. segue una sessione di yoga flow guidata ed energizzata dalla musica scelta da un professionista deejay. Così lo Yoga flow?
Conosciuto anche come Vinyasa Yoga flow, è un tipo di yoga che unisce in un unico flusso (flow) una serie di posture (asana). Questo è possibile farlo attraverso la sincronizzazione del respiro con il movimento, il principio del vinyasa yoga.

Anche in questo caso non importa se per te è la primissima esperienza di yoga o se sei uno yoga provetto: questa attività ti porterà comunque benessere e pace interiore.

E per chiudere, la meditazione

Si chiude con 30 minuti di meditazione guidata, che ha lo scopo di liberarti la mente, di rilassare il corpo e di completare nel modo migliore il tuo mindful triathlon. La meditazione è condotta da alcune delle guide spirituali più conosciute a livello internazionale, di cui è possibile avere una preview sul sito ufficiale dell'evento Wanderlust 108.